come-scegliere-cornetto-sano

Al bar fate colazione con cornetto e cappuccino? Oppure acquistate le brioche confezionate? Trovare un cornetto preparato con ingredienti sani sembra quasi una missione impossibile, ma possiamo provare ad orientarci tra i prodotti a disposizione e le liste degli ingredienti.

Il cornetto integrale al miele ad esempio sta diventando sinonimo di un prodotto salutare per la colazione, ma in realtà non è tutto oro quel che luccica. Infatti l'ultima puntata di Report ha messo in luce che spesso i cornetti al miele non contengono vero miele e che potrebbe anche essere un preparato a base di olio di palma, sciroppo di glucosio, fruttosio, acqua e grassi vegetali. Il miele rappresenta soltanto una minima parte, circa l'1,1%, dell'intera brioche.

Vi avevamo già parlato delle alternative a cornetto e cappuccino per fare colazione. Possiamo puntare ad esempio su una macedonia di frutta fresca e di stagione, su un frullato o su una fetta di crostata fatta in casa. Ma se proprio abbiamo voglia di gustare un bel cornetto una volta ogni tanto, come possiamo orientarci nella scelta?

Quando siamo al bar il più delle volte ci ritroviamo a dover scegliere tra i cornetti venduti sfusi presenti al momento sul bancone. Possiamo conoscere gli ingredienti di questi prodotti non confezionati chiedendo che ci venga mostrato il relativo elenco. È molto importante sapere cosa contiene ciò che mangeremo, soprattutto se siamo allergici ad alcuni ingredienti che potrebbero essere presenti nei cornetti, come uova o latticini.

Ricordate che da dicembre 2014 per bar e ristoranti è entrato in vigore il regolamento che obbliga a segnalare la presenza di ingredienti che possono causare allergie e intolleranze. Richiedere gli ingredienti dei cornetti sfusi in vendita al bar vi permetterà anche di capire se nel prodotto è presente l'olio di palma.

Per quanto riguarda i cornetti confezionati, probabilmente non esiste un prodotto perfetto che sia allo stesso tempo salutare al 100% e adatto a tutte le esigenze, ma proprio in base a ciò che cerchiamo potremo leggere bene le etichette dei prodotti al supermercato e orientarci in questo senso.

Proviamo ad immaginare come dovrebbe essere preparato e quali ingredienti dovrebbe contenere il cornetto ideale. In base a queste caratteristiche potremo scoprire quali sono i migliori cornetti in circolazione. O potremo decidere di provare a preparare cornetti e brioche in casa.

Il cornetto perfetto non dovrebbe contenere, a nostro parere, olio di palma e grassi idrogenati, coloranti, conservanti e zuccheri raffinati in eccesso. Chi è vegan o intollerante ad alcuni ingredienti tipici del cornetto, dovrebbe andare alla ricerca di un prodotto senza uova, burro, latte e derivati, oppure senza glutine (in caso di celiachia o intolleranza al glutine).

Un cornetto sano - in un mondo ideale - dovrebbe essere preparato con farina integrale, zucchero di canna integrale, vero miele o altri dolcificanti naturali in sostituzione dello zucchero bianco e dello sciroppo di glucosio. La lievitazione naturale con pasta madre sarebbe il top. Per quanto riguarda il ripieno: vera marmellata, vero miele (per chi non è vegan), crema al cioccolato senza olio di palma.

E nel caso dei cornetti confezionati, non vorremmo che il prodotto sia stato trattato con alcol. Avete presente l'odore "tipico" – non esattamente di cornetto appena sfornato - che sprigionano alcune brioche industriali appena le scartiamo?

Le caratteristiche positive che vi abbiamo indicato per quanto riguarda la scelta di cornetti e brioche sono più tipiche dei prodotti biologici che delle classiche merendine industriali. Se cercate un cornetto più sano del solito provate quindi ad orientarvi verso i prodotti bio oppure verificate le opzioni presenti nella vostra pasticceria o panetteria di fiducia.

Marta Albè

Fonte foto: receptvaros.hu

Leggi anche:

10 colazioni alternative a cornetto e cappuccino

Cornetti e brioche fatte in casa con la pasta madre

Sai cosa c'è davvero nei cornetti al miele? Ecco la verita' #oliodipalma

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram