Carrera “KmZero”: le scarpe che salvano il made in Italy, l’ambiente e.. il portafoglio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Scarpe a chilometri zero, un sogno che si realizza? Grazie alle scarpe prodotte in Italia e con materie prime locali si difende l’ambiente e si contribuisce a salvaguardare la tradizione artigianale del Made in Italy. Sostenendo le aziende locali si potrà dare un nuovo impulso all’occupazione. Non è però sempre semplice trovare scarpe che rispecchino tutte queste caratteristiche sostenibili e che abbiano anche un prezzo contenuto.

Ecco allora un progetto interessante per sostenere la produzione di calzature in Italia. La sfida è stata lanciata da Carrera, in collaborazione con Legambiente e Coop, con il progetto “KmZero”. Carrera si impegnerà a proporre scarpe completamente italiane, ottenute da materia prima certificata, con un basso impatto ambientale nel corso di tutta la produzione e con un prezzo competitivo, compreso tra i 39 e i 54 euro.

Il progetto si finanzia da sé, senza aiuti dall’esterno, per mettere a disposizione dei consumatori un prodotto adatto all’uso quotidiano, economico e che non risulti di nicchia. Le scarpe a chilometri zero competeranno con i prodotti provenienti dall’estero – ad esempio dalla Cina – sia per il prezzo che per la qualità.

La produzione delle nuove scarpe permetterà di riportare in vita i piccoli laboratori artigianali della Puglia e della Campania, con condizioni eque per i lavoratori e nel massimo rispetto dell’ambiente. L’iniziativa supporta la Festa dell’Albero organizzata da Legambiente, che si terrà il prossimo 21 novembre 2013. Verrà devoluto il 2% sul prezzo di vendita proposto a Coop da Carrera. Alla Festa dell’Albero parteciperanno 50 mila alunni di 2500 classi. Insieme pianteranno nuovi alberi.

scarpe chilometri zero 1

scarpe carrera chilometri zero 2

La produzione delle scarpe della nuova collezione sarà a basso impatto ambientale grazie al rispetto delle norme che impongono l’uso di materiali e lavorazioni ecosostenibili con benefici nel contenimento dell’inquinamento. Il trasporto dei materiali e del prodotto finito sarà limitato al territorio nazionale. La distribuzione delle scarpe a chilometri zero di Carrera avverrà attraverso i punti vendita Coop.

scarpe chilometri zero 3

Dal canto nostro, accogliamo questa novità, che favorirà il Made in Italy, ma restiamo in attesa di scarpe a chilometri zero in versione vegan, senza cuoio e non in vera pelle.

Per saperne di più, visita il sito web www.carrerakmzero.com.

Marta Albè

Fonte foto: carrerakmzero.com

LEGGI anche:

Astorflex: scarpe buone, etiche e a filiera corta

Scarpe ecologiche: le nuove calzature con suola in mais di Carta …

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook