SALVA_h2oAbbiamo più volte parlato di risparmio idrico e dei piccoli gesti quotidiani che ognuno di noi può fare verso questa direzione: chiudere il rubinetto mentre laviamo i denti o ci insaponiamo sotto la doccia, bere l'acqua non imbottigliata, utilizzare rompigetto nei nostri lavandini e tanti altri. Ma avete mai pensato a quanti litri d'acqua si sprecano ogni giorno con lo sciacquone del bagno?

Ognuno di noi lo usa mediamente 5 volte al giorno e, se è vero che le cassette di nuova generazione hanno la possibilità di scegliere tra due differenti flussi d'acqua, è ancor più vero che quelle vecchie (che sono ancora l'80% di quelle in uso) contengono fino a 15 litri, quando per la buona manutenzione del nostro WC ne bastano appena 6 o 7.

Se riuscissimo allora a risparmiare anche solo 1 litro d'acqua ogni volta che entriamo in bagno, sarebbero 5 litri al giorno che, moltiplicati per una cittadina di 10.000 abitanti, diventano 50.000 litri, pari a 18.250.000 litri all'anno, ovvero oltre 18.000 metri cubi all'anno di acqua risparmiata.

È su questi dati che si è soffermata la mente di Alessandro Guccini, noto inventore emiliano che ha brevettato il Sacchetto Salva H2O. L'idea è semplice: ingannare lo sciacquone inserendo un sacchetto pieno d'acqua che interrompe prima il flusso e consente di risparmiare circa un litro d'acqua ad ogni scarico.

Il sacchetto è fatto di materiale flessibile, adatto per qualsiasi tipo di cassetta (a incasso o esterne), realizzato in plastica alimentare e quindi non dannoso né per l'ambiente né per il meccanismo dello sciaquone. Potrebbe inoltre diventare un ottimo veicolo pubblicitario o di sensibilizzazione e informazione sul risparmio idrico, potendo essere inviato - a costi contenuti dato il suo ridotto peso - a tutti gli italiani per posta.

E pensiamo al risparmio che si potrebbe ottenere se questo piccolo oggetto venisse utilizzato nei posti di maggiore affluenza, come scuole, uffici, ospedali. Aato 4, l'autorità di ambito territoriale ottimale dell'Alto Valdarno (AR), ci ha già provato distribuendo il sacchetto nelle strutture pubbliche e sanitarie a partire da settembre.

È possibile acquistare il Sacchetto Salva H2O direttamente sul sito dell'inventore inviando un'email a [email protected] ad un costo di 1 euro al pezzo, con un minimo di ordine di 100 pezzi, costi di spedizione inclusi. Sono previsti sconti (da concordare) per grandi quantitativi.

Un'idea tanto semplice quanto geniale che, se divulgata e capita, potrà permettere un concreto risparmio idrico e monetario in tutta la Penisola.

Eleonora Cresci

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram