Riciclo creativo cestello della lavatrice: scopri come riutilizzarlo per creare fantastici elementi d’arredo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lampadari, tavolini, pouf, vasi per fiori e piante, sono tante le cose che puoi realizzare con il fai da te, riciclando i vecchi cestelli della lavatrice

Avresti mai pensato di poter riutilizzare un elemento apparentemente inutile come il vecchio cestello della lavatrice? Ebbene, grazie al riciclo creativo puoi trasformarlo in elementi d’arredo del tutto inaspettati: dai comodini ai pouf, dalle lampade ai vasi per piante e fiori.

Basta un pizzico di manualità per attuare la metamorfosi. Ecco una selezione di idee “riciclose” da cui trarre ispirazione.

Pouf con cestello della lavatrice

Pulisci bene il cestello, aggiungi delle rotelline per poterlo spostare da un punto all’altro, e realizza la seduta con un pannello di legno circolare e della gommapiuma, rivestendola con tessuto a scelta. Il pouf fai da te è servito!



Tavolino con cestello della lavatrice

Con un po’ di manualità puoi trasformare il vecchio cestello in un pratico tavolino da salotto o perché no, anche in un comodino.

Aggiungi dei piedini oppure delle rotelle sulla base del cestello e fissaci sopra un ripiano di legno circolare. Dato che ha la portella d’apertura, puoi anche sfruttarlo per inserire all’interno libri ed oggetti vari.

Come vedi, le soluzioni sono molteplici, tutte decisamente originali. Puoi persino illuminare il cestello inserendovi delle lucine o una lampada interna.

Di seguito trovi un video tutorial che ti insegna passo passo come realizzare un tavolino da salotto.

Lampadario con cestello della lavatrice

Con il vecchio cestello pulito e ben riverniciato, puoi creare un vero e proprio lampadario fai da te. Basta agganciare il cestello al soffitto, aggiungere cavi e lampadina.


Sedia con cestello della lavatrice

Ecco come il cestello si trasforma in una comoda sedia. I tubi fanno da gambe, il cestello sovrastato da un cuscino rigido fa da seduta.

Vaso con cestello

Facile da realizzare e d’effetto è il cestello a mo’ di vaso. Basta pulirlo, verniciarlo, inserire all’interno un sacco, aggiungere il terriccio e la pianta. Qui trovi il tutorial completo.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook