Collant strappati? Non buttarli, ti mostriamo 3 modi geniali per riutilizzarli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Hai dei collant strappati nel tuo armadio? Perché buttarli via se puoi riutilizzarli in maniera utile e creativa? In pochi secondi ti sveliamo qulalche idea di riciclo creativo, ad esempio per realizzare degli elastici dei capelli a costo zero

C’è chi li ama e chi li odia: stiamo parlando dei collant, che tante donne e ragazze in questo periodo dell’anno hanno già iniziato a indossare. Queste calze, specialmente quelle meno pesanti (ad esempio di 15 o 20 denari) hanno un difetto: tendono a strapparsi e bucarsi facilmente, talvolta anche mentre ci si veste, costringendoci a cambiare abbinamento all’ultimo minuto.

In alcuni casi, in presenza di piccoli strappi, la situazione può essere salvata grazie al vecchio trucco dello smalto trasparente, da applicare sopra la smagliatura.

Ma diciamoci la verità: quante di noi hanno almeno un paio di collant rovinati nei propri cassetti? Se non vi va più di indossarli perché vi sembrano irrecuparabili, sappiate che potete riutilizzarli in vari modi. Basta un po’ di creatività per dar loro nuova vita!

Come riutilizzare i collant rovinati: il tutorial

Non sapete come riciclare le vostre calze? Le idee fai-da-te sono tantissime. Ad esempio potete tagliare la parte finale ed usarle come porta-saponette (un modo per evitare di sprecare tutti quei pezzettini di sapone avanzati che abbiamo in casa).

In alternativa, è possibile riempire i vecchi collant con una manciata di sale grosso, aggiungere qualche goccia del proprio olio essenziale preferito e usarlo come cattura-umidità per cassetti e armadi. In questo modo profumerete in modo naturale anche i vostri capi d’abbigliamento.

Infine, tagliando i collant orizzontalmente in piccole striscioline potete ricavare dei pratici elastici per capelli. Nel video tutorial qui sotto vi mostriamo come procedere ispirandovi a queste idee creative:

Sapevate che è possibile trasformare i vecchi collant anche in originalissime fasce per capelli? Per scoprire come fare vi consigliamo di leggere: Non buttare i tuoi vecchi collant smagliati: trasformali in graziose fasce per capelli a costo zero.

E voi che ne fate delle calze strappate? Altri suggerimenti da proporci?

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook