Gatto invade un campo di calcio: si era smarrito e ritrova così la sua famiglia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La ricetta del porridge senza cottura

Una dolcissima storia a lieto fine ci arriva dai campi di calcio del Regno Unito. La protagonista è una gattina di nome Topsey, che lo scorso mercoledì ha “invaso” il campo dove si stava svolgendo una partita fra la squadra di casa Sheffield Wednesday e lo scozzese Wigan Athletic – match per l’English Football League.

Il video dell’invasione, divenuto virale, mostra la micetta che inizia a correre per il campo e l’azione calcistica che viene immediatamente interrotta: il giocatore Jason Kerr, difensore del Wigan, inizia a rincorrere il piccolo animale che, spaventatissimo, tenta di fuggire via. Si vede allora il giocatore cambiare tattica, e avvicinarsi con calma a Topsey per non turbarla ulteriormente.

Dopo qualche tentativo, riesce a prenderla in braccio e l’affida al personale a bordo campo. La pagina Twitter ufficiale dello Sheffield Wednesday comunicherà poi che alcuni veterinari si sono presi cura della gattina, fornendole assistenza sanitaria e cibo.

Ma la storia non è finita qui: durante la visita di controllo, i veterinari si sono accorti che all’animale era stato impiantato un microchip identificativo, cosa che ha permesso di contattare i suoi proprietari. Topsey mancava da casa dallo scorso agosto e la sua famiglia umana l’aveva ormai data per morta, visto che non era più tornata a casa e che le campagne sui social per tentare di ritrovarla non avevano avuto effetto.

L’eco del gesto eclatante compiuto dalla micetta è stata sufficiente a riportarla a casa, fra le braccia della signora Alison Jubb che si è detta commossa e incredula per questa vicenda e che ha ringraziato lo staff dello stadio per essersi presi cura d Topsey e per avergliela restituita sana e salva.

Insomma, tutto è bene quello che finisce bene. Per la cronaca, la partita è stata vinta dalla squadra di casa, ma il giocatore Jason Kerr ha vinto per la dolcezza del suo gesto e per l’attenzione dimostrata alla piccola gattina!

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: Sheffield Wednesday / BBC

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook