Simil Labrador zuppo d’acqua al capolinea del tram, quartiere di Roma si mobilita e riesce a ritrovare la sua casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Storia a lieto fine per Tequila, una cagnolona che ieri si era smarrita a Roma. L’esemplare simil Labrador è stato avvistato ieri mattina al capolinea del tram 14, che parte da Termini arrivando a Togliatti. L’animale, visibilmente stanco e impregnato di pioggia, è stato notato da Daniela Proietti, una residente romana che stava prendendo il tram per recarsi al lavoro. 

Stamattina alle 5 c’era questo cagnolone al capolinea del 14 a Togliatti – ha segnalato sul gruppo Facebook Annunci Animali Smarriti/Ritrovati a Roma E Dintorni, allegando la foto del cane – È vecchio, zuppo, molto buono e stremato. L’ho tolto dai binari, ma sono dovuta andare via. Se qualcuno è di zona, vi prego, toglietelo dalla strada! È abituato alle persone, si vede che è di casa… Per strada e nelle condizioni in cui sta, non dura tanto. Sta adesso al capolinea 14 Togliatti. Vi prego qualcuno lo vada a recuperare. Non ha collare, non credo si sia perso.
Così, nel giro di qualche ora oltre 1000 persone hanno ricondiviso il post per risalire al suo proprietario. Grazie alla mobilitazione di un intero quartiere, alla fine Tequila è riuscita a tornare a casa a sana e salva.
 
tequila cane smarrito

@Daniela Proietti/Facebook

 
Il suo papà umano, infatti, che vive in un centro per anziani del quartiere Quarticciolo la stava cercando. Fortunatamente la cagnolona non era stata abbandonata, ma si era soltanto smarrita. Molto probabilmente senza la mobilitazione di tutte queste persone Tequila sarebbe stata ancora in giro per le strade di Roma, impaurita e disorientata. 
 
Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube
 
Fonte: Facebook 
 
Leggi anche: 
 
 
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook