Adottato da poco un gatto finisce nella canna fumaria (ma viene salvato dai Vigili del Fuoco)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Storia a lieto fine per un gatto avventuroso in provincia di Vicenza. Il felino si era intrufolato nella canna fumaria di una abitazione. I suoi proprietari hanno provato a recuperarlo, ma non è stato possibile. Il gatto è stato messo in sicurezza dai Vigili del Fuoco

Uno splendido micio bianco e nero di 3 anni è stato adottato poco tempo fa da una famiglia di Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza, e ha deciso di infilarsi in una presa d’aria. Da qui è poi finito nella canna fumaria, rischiando grosso.

I suoi proprietari, terrorizzati dall’accaduto, hanno provato a recuperare il loro gatto da soli, facendo dei fori in una parte della casa. A nulla però è servito il tentativo. Poco dopo si sono messi in contatto con i Vigili del Fuoco del Direzione Interregionale Veneto e Trentino Alto Adige, richiedendo il loro intervento.

I pompieri, giunti nell’abitazione, hanno individuato il gatto. Recuperarlo non è stato facile malgrado i Vigili del Fuoco conoscano bene il caso. Il felino continuava a spostarsi, rendendo l’operazione ancora più complessa. Fortunatamente, però, la squadra è riuscita a prendere il gatto e a metterlo in sicurezza all’interno del suo trasportino.

I gatti adorano andare alla scoperta di posti nuovi, intrufolarsi in luoghi che non immaginiamo nemmeno. Per quanto ai nostri occhi questi possano sembrare noiosi o impensabili, per un felino sono avventure da brividi. Sicuramente anche per le loro famiglie, letteralmente parlando.

Accade molto più spesso di quanto si possa pensare. A fine gennaio sempre in provincia di Vicenza un gatto era caduto in un condotto della canna fumaria. Anche lui è stato tratto in salvo con successo proprio come questo gatto di Montecchio Maggiore.

Insomma tutto bene quel che finisce bene.

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: Direzione Interregionale Vigili del Fuoco Veneto e Trentino Alto Adige/Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Facebook