Pitbull abbandonato ritorna sempre nel centro commerciale dove si recava con il suo vecchio proprietario, aiutiamolo a trovare una casa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Questo Pitbull ha dovuto affrontare ben due separazioni, essendo stato prima abbandonato dalla sua famiglia e poi ceduto dalla persona che si prendeva cura di lui e che il cane amava profondamente. Adesso cerca una casa e i volontari sperano in un finale diverso per la sua triste storia

Si chiama Jason ed è un giovane American Pit Bull terrier di 6 anni. La sua storia non è delle più felici e inizia nel novembre 2021 quando questo splendido molosso viene abbandonato nei pressi di un cortile di una casa a Piacenza dopo uno sfratto.

Dopo aver sperimentato sulla sua pelle questo (primo) trauma, Jason ha riscoperto cosa significasse avere una famiglia. Ma quella felicità era destinata ben presto a finire. Per 9 mesi Jason ha vissuto con un proprietario amorevole.

Ha fatto amicizia con tutto il vicinato, ha esplorato in lungo e in largo un centro commerciale dove era solito recarsi al fianco del suo amico umano, ha conosciuto tanti volti amichevoli. Poi l’ennesimo colpo. A causa di problemi di salute, il proprietario di Jason non ha potuto più accudirlo e per lui si sono aperte le porte di una gabbia.

Ad accoglierlo sono stati i volontari dell’OIPA, che lo hanno sistemato in un box in attesa di trovargli un’adozione. La sorte ha però voluto che la struttura nella quale Jason si trova fosse vicina al centro commerciale che il Pitbull frequentava regolarmente.

Ogni volta che Jason usciva dal suo box per una passeggiata all’aperto puntava dritto verso quel centro commerciale, sperando di rincontrare la persona che lo ha amato tanto e lo ha reso così felice. Una stretta al cuore vederlo così speranzoso e sapere che i suoi desideri purtroppo non diverranno realtà, almeno adesso.

Fa tenerezza vederlo aggirarsi con fare speranzoso sempre pronto ad accettare le carezze dei passanti. All’inizio non capivamo il motivo di quell’incedere così deciso ma poi, chiedendo al vecchio proprietario, abbiamo capito: lui ha riconosciuto le strade e fiutato i posti che per lui significavano casa, famiglia, amore. Chi conosce bene i cani di questa razza, e non si sofferma sulle caratteristiche estetiche, sa bene di quale profonda dolcezza siano capaci. Esuberanti, possenti, ma con una sensibilità e una fragilità rare e un attaccamento fortissimo al proprio umano, ha raccontato Paola Monga, coordinatrice delle guardie zoofile Oipa di Piacenza e provincia.

Per questo l’OIPA è alla ricerca di una splendida famiglia per lui, una famiglia speciale che possa curare le feriti dell’anima di questo dolce Pitbull. Jason è castrato e il suo carattere socievole. Non ha interesse a stringere amicizia con i suoi simili, bensì a creare un legame forte e duraturo con la sua famiglia umana.

Per lui si cerca una adozione consapevole come cane unico. Per chi volesse adottare Jason o avere maggiori informazioni su di lui, può chiamare i numeri 3355361994 – 339 8178886 o scrivere a guardiepiacenza@oipa.org. Aiutiamolo a trovare una casa e che stavolta questa sia davvero per sempre.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: OIPA

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook