Alberi ricurvi e straordinarie foreste danzanti nel mondo (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il nostro Pianeta è davvero ricco di sorprese. Vi presentiamo le foreste più incantevoli, affascinanti e misteriose con straordinari alberi ricurvi che sembrano impegnati in una danza

Quando pensiamo alla crescita di un albero, lo immaginiamo mentre dirige i propri rami, il tronco e la chioma verso il cielo. Alcuni fattori però possono impedire la normale crescita degli alberi.

Ecco allora che ci troviamo di fronte a straordinari alberi ricurvi e a vere e proprie foreste che per la sinuosità dei loro alberi sembrano impegnate in una danza. Si parla allora di foreste che danzano seguendo la melodia di Madre Natura.

Non sempre è semplice comprendere le motivazioni per cui alcuni alberi si sviluppino diversamente da come ci aspetteremmo. È davvero un mistero che continua ad affascinare l’essere umano, generazione dopo generazione.

Alberi ricurvi in Polonia

Vi avevamo già parlato della Crooked Forest e del mistero degli alberi ricurvi in Polonia. Si tratta di una foresta con 400 pini ricurvi, ognuno con una strana inclinazione di 90 gradi. Attorno a questa particolare foresta ruotano numerosi miti e leggende, soprattutto perché è circondata da pini perfettamente dritti. Cosa sarà accaduto realmente a questi alberi?

alberi ricurvi polonia

Fonte foto: Discovery

Alberi ricurvi in Nuova Zelanda

A South Island, una delle maggiori isole della Nuova Zelanda, troviamo degli alberi dalla forma davvero insolita. In Nuova Zelanda gli alberi hanno assunto questa conformazione a causa di forti tempeste di vento che soffio dopo soffio hanno portato i loro rami ad intrecciarsi in direzione Nord per offrire la minima resistenza rispetto alle correnti del Polo Sud.

alberi ricurvi nuova zelanda

Fonte foto: Flickr

La foresta danzante in Russia

Nella regione di Kaliningrad, in Russia, troviamo una foresta davvero affascinante, con alberi che sembrano impegnati in una danza. Pare che questi alberi siano stati piantati negli anni Sessanta in una zona sabbiosa per rafforzare il terreno nei pressi di un villaggio. La causa della loro deformità non è ancora nota, dunque attorno a questi alberi sono nate numerose leggende legate all’universo soprannaturale.

foresta che danza russia

Fonte foto: Wikimedia

Gli alberi modellati dai Nativi Americani

Gli alberi modellati dai nativi americani sono diventati un vero e proprio segno di riconoscimento. In Nord America si trovano alberi dalla forma molto ricurva, ma non come frutto della natura. I nativi americani li hanno modellati volutamente in modo che fossero facilmente individuabili. Li hanno utilizzati come sistema di marcatura per indicare le aree di importanza come fonti di cibo o di acqua e come punti di riferimento durante gli spostamenti.

alberi nativi americani

Fonte foto: Txhtc

Alberi ricurvi in Alaska

La presenza di alberi ricurvi in Alaska purtroppo non è un buon segno, come spiega il National Geographic. Questi alberi si inclinano verso terra e talvolta cadono a causa dello scioglimento delle nevi e dei ghiacciai che fino a questo momento venivano considerati perenni. Il riscaldamento globale sta infatti provocando lo scioglimento del permafrost ad un ritmo senza precedenti.

alberi ricurvi alaska

Fonte foto: National Geographic

Infine, scoprite qui quali sono gli alberi più strani e colorati del mondo.

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook