Meteo: in arrivo l’anticiclone africano che porterà un caldo anomalo a Capodanno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tra fine dicembre e inizi gennaio 2022 l'Italia sarà investita da un anticiclone proveniente dall'Africa. Previsti picchi di 21°C in Sardegna

Prepariamoci a mettere da parte giacconi e guanti! Sta per arrivare un anticiclone africano che porterà un’ondata di caldo anomalo su gran parte del Bel Paese, persino nelle aree montane proprio nei giorni di Capodanno. In alcune zone del Sud si attendono picchi fino a 21°C.

Vediamo più nel dettaglio come sarà il meteo a San Silvestro e nella giornata di Capodanno.

Caldo anomalo anche sulle Alpi e Appennini 

Come anticipato, a partire da giovedì lo Stivale sarà investito da un anticiclone di origine sub-tropicale proveniente dall’Africa. Il rialzo delle temperature è atteso principalmente tra il 31 dicembre e il 1° gennaio. Sono attesi quasi 17°C a Roma e anche fino a 21°C in Sardegna e Sicilia.

Il caldo anomalo interesserà anche le Alpi occidentali (con valori fino a 16°C) e le Alpi orientali (con picchi fino a 14°C) e l’Appennino centrale. Insomma, assisteremo a temperature tipiche di fine maggio e inizi giugno. 

In città come L’Aquila o Campobasso si potranno superare i 18-19°C, ma farà caldo anche in località collinari come Cuneo, dove il termometro sfiorerà i 20°C. 

Tuttavia, le temperature quasi primaverili non sono attese ovunque. Infatti, in pianura e nelle valli i fenomeni di inversione termica, la nebbia e le nubi manterranno i valori piuttosto bassi e le massime resteranno piuttosto basse (non supereranno i 7-9°C).  Ciò avverrà soprattutto in Val Padana, nelle valli del Centro e anche lungo i litorali del Tirreno e il medio-alto Adriatico. La giornata più mite sarà quella del 31, mentre per il 1° gennaio i valori saranno già leggermente inferiori, per via dell’aumento della nebbia. 

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonti: Meteo Aeronautica Militare/3B Meteo

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook