“Parlano ma non agiscono”, il leggendario fuorionda della Regina Elisabetta sulla Cop26 e l’emergenza climatica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche la Regina Elisabetta è stanca dei leader che parlano e non agiscono per il clima, come rivela il fuorionda registrato ieri in Galles

Persino la Regina Elisabetta è stanca dei bla, bla, bla. Chi parla tanto di crisi climatica senza agire sembra non piacere affatto a Sua Maestà. Il fuorionda registrato dai ieri è tutto un programma.

“Straordinario, vero? Sto sentendo davvero di tutto sulla Cop26, ma non so ancora chi parteciperà. So soltanto chi non verrà. È davvero irritante quando parlano ma non agiscono” ha sbottato la sovrana mentre parlava con la presidente del Parlamento del Galles Elin Jones della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP26), che si terrà a novembre a Glasgow. 

“Esatto. È il momento di agire e prendere esempio da suo nipote William, che ha detto che non ha senso andare nello spazio perché dobbiamo salvare la Terra” ha risposto Elin Jones, facendo riferimento all’intervista rilasciata alla Bbc dal principe William, in cui ha dichiarato che gli imprenditori come Elon Musk dovrebbero pensare di più a salvare il Pianeta, non al turismo spaziale.

Insomma, la Famiglia Reale sembra decisa a uscire gli artigli quando si tratta di difendere l’ambiente. Come il nipote William, sua Maestà la Regina non le manda a dire e quando si tratta di mostrare la sua posizione sulle delicate questioni ambientali e accantona con piacere la diplomazia e la neutralità politica.

E dopo questa mitica risposta, degna di Greta Thunberg, la Regina Elisabetta tutta la nostra stima. Siamo davvero stufi di sentire parole vuote sul clima.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: CNN

Leggi tutti i nostri articoli sulla Cop26:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook