ricaricare-smartphone-in-30-secondi

Trenta secondi trenta per ricaricare il cellulare, grazie a un caricabatterie bio-organico ed ecologico. Anche ricaricare il cellulare sta diventando un gesto sempre più green. 

Leggi tutto: Come ti ricarico lo smartphone in 30 secondi

revita cover

Caricare le classiche batterie alcaline, invece di gettarle via dopo l'uso. Non solo le ricaricabili. Anche le tradizionali usa e getta potranno essere ricaricate grazie alla nuova versione di ReVita, che rimette a nuovo tutte le pile scariche.

Leggi tutto: ReVita: il nuovo caricabatterie che ricarica anche le alcaline usa e getta

scentee odori smartphone

Ormai con i nostri cellulari possiamo fare praticamente di tutto ma non ci si accontenta mai e si vuole sempre azzardare qualcosa in più! Lo chef stellato spagnolo Andoni Luis Aduriz, sfruttando una tecnologia già esistente, sta lavorando ad una applicazione per smartphone che permetterà ai clienti di sentire l’odore del cibo prima di ordinare la propria cena nel suo ristorante.

Leggi tutto: Una app per sentire il profumo del cibo prima di ordinarlo al ristorante

Prototipo Alimentato con Fotovoltaico

Poggiare lo smartphone o il tablet su una superficie per ricaricarlo. I caricabatterie classici, il cui numero potrebbe essere ridotto dalla scelta di renderli universali, potrebbero essere solo un ricordo. La startup toscana JOS Technology ha infatti ideato un pannello elettrificabile a bassissima tensione su cui è possibile collegare contemporaneamente una grande quantità di dispositivi. È JOS (Just One System).

Leggi tutto: JOS, il pannello di energia che ricarica cellulari e tablet contemporaneamente

zucchero ferite

Le batterie del futuro potrebbero essere “dolci”. A dirlo è un team di ricercatori del Virginia Tech che sta lavorando a delle batterie alimentate con semplice zucchero in modo tale da rendere questi piccoli ma essenziali dispositivi più economici, green e allo stesso tempo efficienti.

Leggi tutto: Batterie allo zucchero: ecologiche ed efficienti, entro 3 anni sul mercato

pile aquacell

Una pila che si attiva con l' acqua: una trovata innovativa lanciata da Aquacell e presentata per la prima volta a Ginevra che potrebbero rivoluzionare il mondo delle batterie.

Leggi tutto: Batterie Aquacell: le pile che si attivano con l'acqua

collare beghelli

Un collare per cani che rivela quando i loro esseri umani hanno un problema. Lo presentano, in uno studio, due ricercatori della Newcastle University, in Inghilterra, convinti che anche i più leggeri cambiamenti nel comportamento di un cane potrebbe essere un indizio di problemi nella vita del loro proprietario, specialmente se si tratta di anziani o di chi vive in luoghi isolati.

Leggi tutto: Il collare per cani che salva la vita agli uomini

Eesha Khare

A soli 18 anni Esha Khare è riuscita nell'impresa in cui le multinazionali lavorano da anni, con risultati spesso poco soddisfacenti. La giovane californiana di Saratoga ha creato un super-condensatore in grado di immagazzinare grandi quantità di energia e di ricaricare i dispositivi elettronici impiegando appena 20-30 secondi.

Leggi tutto: Esha Khare: 18enne inventa il condensatore per caricare lo smartphone in 20 secondi

window socket cover

E se l'energia solare potesse essere tascabile? È l'idea portata avanti da due designers, Kyuho Song & Boa Oh, che hanno ideato una presa di corrente portatile, chiamata Window Socket, in grado di ricaricarsi grazie al sole e di fornire energia all'occorrenza per svariate ore.

Leggi tutto: Window Socket: la presa di corrente solare..tascabile

Cerca

Social

La mia Casa Ecopulita