Stop a Bonus bebè e Mamma domani, arriva l’Assegno unico fino alla maggiore età

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Assegni fino a 240 euro per i figli fino alla maggiore età e una dote unica per l’acquisto di servizi per l’infanzia fino a 400 euro, sono le due proposte al vaglio della Camera. L’ipotesi è che i Bonus bebè, i Voucher asili nido e i Bonus mamma domani e quant’altro vengano sostituiti da una misura unica e universale, il cosiddetto Assegno unico.

Attualmente è infatti allo studio della commissione Affari sociali, attesa in aula alla Camera il prossimo 28 ottobre, la misura denominata “Bonus figli a carico”, che potrebbe essere introdotta già con la nuova Legge di Bilancio 2020, volta a potenziare le misure a sostegno dei figli a carico attraverso l’assegno unico e la dote unica per i servizi .

Secondo le prime indicazioni, la misura dovrebbe prevedere un contributo economico alle famiglie con almeno un figlio a carico da 0 a 26 anni.

Cos’è il Bonus figli a carico

Il nuovo bonus figli a carico sostituirebbe dunque tutte le misure, prevedendo assegni familiari di importo variabile in base all’età del figlio:

  • 240 euro per dodici mensilità, fino a 18 anni;
  • 80 euro al mese, fino al compimento dei 26 anni;
  • fino a 400 euro al mese di dote unica per le famiglie con almeno un figlio a carico fino a 3 anni, per asili nido, micronidi, baby parking e personale direttamente incaricato (baby-sitter).

Sono previste maggiorazioni in misura non inferiore al 40% per ciascun figlio con disabilità ai sensi dell’articolo 3 della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Infine, le misure prevedono anche una dote ridotta per i figli a carico dopo il compimento del terzo anno di età e fino al compimento dei 14 anni, maggiorata di almeno il 40% per i figli con disabilità. Nessun cambiamento per le detrazioni per coniuge a carico e familiari.

Leggi anche:

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook