Donatori di voce cercansi per registrare NUOVI audiolibri per non vedenti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Volete diventare donatori di voce e dare la possibilità ai non vedenti di poter godere della bellezza dei libri? Dopo il successo riscosso dal progetto Audiolibro, in Puglia, adesso è partita un’altra iniziativa che coinvolgerà il Molise.

Il suo nome dice già tutto: La Voce del buio. Chi non vede bene o del tutto purtroppo non sempre ha la possibilità di assaporare il contenuto di un libro, sia per piacere che per studio. Anche se oggi la disponibilità di audiolibri è sempre più ampia, di certo non può ricoprire l’ampio panorama esistente.

Non solo ipovedenti e non vedenti, anche chi ha difficoltà nella lettura o Disturbi Specifici dell’Apprendimento non può beneficiare di tutti i libri a disposizione.

Da qui nasce il progetto La voce del buio, la prima piattaforma del Molise e del Centro-Sud Italia che mette a disposizione audiolibri. Il progetto, promosso dall’ANSI di Campobasso (Associazione Nazionale Scuola Italiana), è stato ideato per poter essere di aiuto agli altri. Come? Diventando donatori di voce.

Perché diventare donatori di voce

“Le parole cardine del progetto sono reciprocità, condivisione e solidarietà: principi che bisogna fare propri per poter crescere con consapevolezza. I donatori di voce, gratuitamente e secondo le loro specifiche competenze, registreranno le loro letture che verranno in seguito caricate sulla piattaforma” spiegano gli ideatori.

Chi si trova in Molise, potrà dunque cimentarsi in questa bellissima esperienza donando sì la propria voce ma migliorando anche la propria dizione e l’intonazione.

“La tua voce può dare luce e colori a chi non riesce a vederli” spiegano gli organizzatori.

Non si tratta di un impegno da prendere alla leggera ma di un contributo importante che prevede un lavoro accurato e minuzioso: i donatori dovranno leggere prima e comprendere a fondo il testo per interpretarne al meglio tempi e toni. Per questo, dopo la registrazione sarà necessario riascoltare l’intera opera.

Si potrà scegliere di registrare autonomamente un testo o di usufruire dei computer che l’Ansi mette a disposizione il sabato pomeriggio.

Come diventare donatori di voce

Se vivete o vi trovate in Molise potete contattare direttamente gli ideatori del progetto.

  • A Campobasso, i referenti sono Pietro La Barbera (tel 338-9127408) e Florence Della Valle (tel. 338-9273427)
  • A Termoli, Rosanna Masciantonio: tel. 339-4852420.

Per ulteriori informazioni scrivete a [email protected]

Fatevi sotto, è un’esperienza che vi arricchirà!

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook