Street Art: combattere i fast food proponendo ricette vere (FOTO)

fast food street art

Gli spaghetti e il riso sono meglio dei panini del fast food. È questo il messaggio diretto e provocatorio dell’anonimo artista di strada che a Colonia, in Germania, sta lanciando utilizzando solo una bomboletta di vernice spray.

La sua tecnica consiste nel coprire di bianco la parte centrale dei manifesti pubblicitari di Burger King e McDonald’s, scrivendo ricette semplici da realizzare, a buon mercato e più salutari ed etiche del Junk Food che le multinazionali vogliono propinarci.

Le scritte, ovviamente, sono in tedesco, ma portano anche nomi di piatti a noi molto familiari, come spaghetti e sugo alla bolognese al posto di un Big Mac. O un piatto di paella a base di riso al posto del “King of the Month” di Burger King.

fast food street art2

Foto Credit

fast food street art3

Foto credit

Chiaro, lineare e meno “criptico” dei messaggi anti-multinazionali con cui Banksy ha invaso New York qualche tempo fa: “tornate a casa e cucinate, invece che accontentarvi del cibo spazzatura”. La reinterpretazione culinaria è servita.

Roberta Ragni

LEGGI anche

Roadsworth, quando la street art reinventa la cultura del petrolio e dell’auto
Lego Bombing: street art di denuncia con i mattoncini Lego
Banksy contro McDonald’s: Ronald si fa lucidare le scarpe (VIDEO)

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Coop

Arrivano le ciliegie “Buone e Giuste” senza glifosato di Fior Fiore Coop

corsi pagamento

seguici su facebook