Steve McCurry rende omaggio all’Italia con una serie di fotografie incredibili, per spronarci a resistere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

“Tribute to Italy”. Il grande fotografo statunitense Steve McCurry ha reso omaggio al nostro Paese con una serie di fotografie incredibili scattate lungo lo stivale.

Da Venezia a Ischia, passando per i borghi del Reatino. Come solo un grande artista sa fare, la selezione coglie lo spirito, le tradizioni e la bellezza dell’Italia, alle prese con il lockdown e l’emergenza del coronavirus.

“Sono vicino al popolo italiano. Siete sempre nel mio cuore. Durante la sfida mondiale al Covid-19, gli italiani hanno mostrato altruismo e coraggio nell’affrontare una tragedia inimmaginabile. Vivere bene e pienamente: è questa la filosofia di vita degli italiani. E la gioia di vivere non li ha abbandonati neppure in questo periodo”, scrive l’artista.

Dopo il celebre scatto della “Ragazza afgana” sulla copertina del National Geographic nel 1984, oggi queste parole e queste immagini sono destinate a diventare storia.

Accompagnate dalla citazione di Giuseppe Verdi “Avrai tu l’universo, resti l’Italia a me” e dalla melodia di “Nessun dorma”, queste foto fanno bene al cuore all’anima.

Grazie Steve McCurry! Un’infusione di coraggio e resilienza!

video Facebook e Youtube/Steve McCurry

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook