Fuck For Forest: quando il sesso salva la foreste

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fai sesso per salvare il mondo. Suona più o meno così il motto di Fuck For Forest (FFF), la ONG berlinese che ha deciso di dare una mano al pianeta attraverso i film erotici “fatti in casa”. Il ricavato delle vendite dei DVD della ONG tedesca viene destinato alla salvaguardia delle foreste pluviali del Sud e centro America, sempre più minacciati dalla deforestazione.

L’idea è di un norvegese, Tommy Hol Ellingsen, e di una svedese, Leona Johansson, che nel 2004 fondarono la prima Ong porno-ambientalista, che si auto-proclamaorganizzazione ecologica no-profit erotica. Un “lavoro”, a tutti gli effetti riconosciuto, quello degli attivisti. La loro ultima “fatica” è stata proiettata in anteprima ieri presso il Freiluftkino-kreuzberg, uno dei più vecchi cinema all’aperto di Berlino.

E nei prossimi giorni, per la precisione il 17 giugno, il film sarà disponibile anche in DVD, il cui ricavato sarà destinato alla salvaguardia delle foreste. “La prima cosa che dovete sapere su questo film è che è basato sulla realtà ed è stato realizzato da due outsider e non da tutti i membri della comunità di FuckForForest“.

Mostrando la bellezza dell’amore, con nudità e reali avventure sessuali – vogliamo richiamare l’attenzione, e raccogliere fondi per la natura, sempre più minacciata” spiegano dalla Ong. Gli eco-attori porno, che preferiscono essere considerati degli attivisti, non hanno copione, non hanno set, vanno “all’avventura”, fermandosi ovunque arrivi loro l’ispirazione. Non occorre altro che la macchina da presa. Fuori dai vesiti et volià, il film è servito.

L’iniziativa, ovviamente, è aperta a tutti, sia diventando attivisti che attraverso le donazioni. Di denaro. “Diventando un membro FFF sosterrete il nostro sforzo di proteggere la natura in Brasile, Ecuador, Costa Rica e Slovacchia” spiegano da FFF.

La natura ha bisogno del nostro amore. Quindi, usa il tuo potere sessuale” suggeriscono gli attivisti nel loro manifesto dell’amore.

Perché, assicurano, salvare il pianeta è sexy.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook