Un mondo rigenerato dall'amore: il documentario che racconta l'esperimento dell'eco-villaggio di Tamera (VIDEO)

tamera2

E se la risoluzione dei conflitti e la trasformazione della società in senso non-violento fosse strettamente collegata ad un modo diverso, più trasparente e sincero, di concepire la sessualità, l’amore e i rapporti interpersonali? E proprio questo il campo di indagine del documentario Healing of Love, realizzato da Ian Mackenzie e John Wolfstone a partire dall’esperienza, radicale e pioneristica, del Tamera Peace Research Village.

Finanziato attraverso una fortunata campagna su Kickstarter, il documentario, che verrà diffuso nel 2016 e sarà fruibile gratuitamente, trae spunto dal libro Terra Nova, Global Revolution and the Healing of Love di Dieter Duhm, psicoanalista e sociologo e tra i fondatori di Tamera, un centro di ricerca sociale dedicato alla pacifica convivenza di tutti gli elementi del Creato.

Il Tamera Peace Research Village si trova in Portogallo, nella regione sud-orientale dell’Alentejo, e conta alcune centinaia di collaboratori e studenti di nazionalità diverse, che vi vivono e operano, mirando alla costruzione di una cultura di pace che, diffondendosi, conduca ad un futuro senza guerre, nel rispetto dell'ambiente e nella promozione della sostenibilità.

Alla radice delle ferite dell’umanità c’è, secondo Tamera, la concezione dell’amore e della sessualità come “fatto privato tra due persone”: un’idea perpetuata nel corso di 6.000 anni di patriarcato, che spinge uomini e donne a coltivare aspettative irrealistiche, nella maggior parte dei casi destinate ad essere deluse e a far scaturire conflitti.

tamera 001jpg

A tale modello, Tamera contrappone il Free Love o "amore libero", che, rifiutando ogni connotato ideologico, si concretizza in relazioni amorose e sessuali libere da coercizioni, paure e violenza e basate sulla verità di ciascuna persona.

tamera 004

tamera 003

Il progetto di Tamera è iniziato negli anni Settanta in Germania, con la costruzione di un piccolo gruppo che indagava le relazioni umane - amore, sesso, partnership – all’interno di una prospettiva più ampia, quella di una comunità solidale, in cui emozioni, impulsi, sentimenti e frustrazioni potessero essere apertamente espressi e condivisi.

tamera 002

Ed è proprio in un contesto sociale improntato a piena trasparenza e partecipazione che, secondo Tamera, le relazioni possono recuperare quella dimensione di lealtà, verità e fiducia indispensabili per generare una nuova cultura, capace di “guarire” il mondo dai conflitti.

"Per essere in grado di amare, dobbiamo imparare a partecipare al mondo." - scrive Duhn - "Partecipazione significa fiducia, abbattimento delle barriere della paura, superamento dei pregiudizi e liberazione dalle viti con le quali abbiamo chiuso il nostro cuore. [...] Per diventare capaci di amore, dobbiamo sviluppare un sistema di vita che consenta alla fiducia autentica tra le persone di nascere e di crescere. Questa fiducia apre il cuore e il corpo, dissolve l’armatura del corpo e guarisce l'anima.”

tamera 005

tamera 006

Tamera ha fondato una rete globale, Terra Nova, che conta diversi altri centri, definiti anche come “biotopi di guarigione”.

Se siete curiosi e desiderate conoscere meglio il progetto, ecco un’anteprima per i nostri lettori del documentario Healing of Love, con sottotitoli italiani:

Lisa Vagnozzi

Photo Credits: Terra Nova Movement

LEGGI anche

Eco-villaggio Misterioso? 5 Buoni Motivi Per Visitarlo

The True Cost: arriva in Italia il documentario che svela il vero costo degli abiti che indossiamo

Animali nella Grande Guerra: il documentario che rende omaggio agli animali italiani impiegati durante il Primo conflitto mondiale

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento