Castello Quistini di Rovato: un tesoro nelle terre del vino della Franciacorta (orari di apertura)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ville, castelli, parchi e giardini: ce ne sono di tutti i tipi nella nostra bella Italia e con l’arrivo della primavera si confermano tra le mete ideali per gli amanti delle gite fuori porta. Dallo scorso 1° maggio è riaperto al pubblico il Castello Quistini, storica dimora a Rovato, in provincia di Brescia, tra le terre del vino della Franciacorta.

Gli splendidi giardini e le sale rimarranno visibili fino a fine giugno tutte le domeniche e i festivi.

Famoso per i suoi giardini di rose, il Castello Quistini, dimora storica del 1500 con giardino botanico, è una piacevole meta per tutti, grazie al perfetto mix di storia, natura, architettura e botanica.
Una decina di anni fa, grazie alle idee e all’impegno della famiglia proprietaria, all’interno delle mura del palazzo furono progettati una serie di giardini con collezioni di rose antiche e inglesi pronte a fiorire a partire dal mese di maggio, speciali varietà di ortensie e peonie, frutti antichi e piccoli orti con collezioni di piante officinali.

roveto3

BIGLIETTI – Con il biglietto di ingresso si avrà accesso al tour intitolato “Tra rose, storia e leggenda” (visita guidata ore 11.00 e ore 16.00): un percorso storico tra i giardini della dimora. In attesa delle spettacolari fioriture di maggio si potranno ammirare le prime fioriture stagionali del Viburnum Opulus e Carlcephalum, Clematis Armandii, dei tulipani e delle diverse varietà di alberi da frutto.

roveto2

Il Castello Quistini è aperto dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Visita guidata alle ore 16.00. Per informazioni potete consultare il sito internet www.castelloquistini.com o la pagina facebook oppure telefonare al 320 8519 177.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Franciacorta: fiorisce la primavera, alla scoperta di castelli, giardini e mercatini homemade

Potare la vite: in Franciacorta apre una scuola che insegna a farlo nel rispetto delle piante

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook