@123rf/galka3250-vvoennyy-devin_pavel – Greenme

Giada, ametista o alessandrite? Scegli una pietra preziosa e scopri chi sei

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Giada, Ametista o Alessandrite? Scegli la tua pietra preziosa preferita tra quelle che vedi nell’immagine e scopri alcune curiosità sul tuo carattere.

Di seguito trovi i profili corrispondenti a ciascuna pietra. Ti ricordiamo come sempre che si tratta solo di un gioco. 

Giada

Molto utilizzata per creare amuleti portafortuna, la giada è una pietra rara e preziosa. La più famosa è di colore verde ma è presente anche in altre tonalità. Se l’hai scelta sei una persona molto positiva e ottimista, non dai troppa importanza agli aspetti materiali dell’esistenza, hai a cuore altre cose. Ti piace molto sognare.

Ametista

L’ametista è un quarzo dalle sfumature viola che, secondo alcune leggende, aiuterebbe a sviluppare la chiaroveggenza. Se l’hai scelta probabilmente sei una persona molto intuitiva, hai fiducia in te stessa e nelle tue sensazioni. Sei coraggiosa e determinata, non ti lasci facilmente influenzare dagli altri. 

Alessandrite

Hai scelto l’Alessandrite? Si tratta di una pietra molto rara di cui esistono diverse varianti, una tra le più famose è l’alessandrite occhio di gatto. La cosa particolare è che, illuminata con la luce artificiale, risulta rossa, illuminata con luce naturale, appare verde. Viene infatti chiamata pietra camaleonte. Se l’hai scelta, probabilmente sei una persona misteriosa, è difficile descriverti perché hai un animo sfaccettato e ami cambiare. 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook