The GreenWatcher: un nuovo portale che facilita la ricerca e l’offerta di servizi green

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Siete alla ricerca di luoghi, aziende e servizi sostenibili? Nel grande mare della sostenibilità il rischio di perdersi è sempre in agguato. Ecco allora in arrivo un nuovo portale che facilita l’incontro tra chi cerca e offre servizi sostenibili.

Siete alla ricerca di luoghi, aziende e servizi sostenibili? Nel grande mare della sostenibilità il rischio di perdersi è sempre in agguato. Ecco allora in arrivo un nuovo portale che facilita l’incontro tra chi cerca e chi offre servizi sostenibili.

Si tratta di The GreenWatcher, una piattaforma online che permette agli utenti di andare alla ricerca di aziende e servizi sostenibili. Per la scelta delle realtà a cui rivolgersi, gli utenti si baseranno sulle recensioni lasciate da altri all’interno del portale e su una valutazione scientifica della sostenibilità dell’azienda.

Gli utenti potranno esprimere la loro opinione su un determinato luogo visitato, basandosi su criteri di ecologi e rispetto dell’ambiente. Queste EcoOpinioni, con punteggio da 0 a 5, saranno utili a chi è alla ricerca di luoghi sostenibile che vorrebbe visitare.

Nello stesso tempo su The GreenWatcher troverete le EcoValutazioni che con un punteggio da 0 a 10 indicheranno il valore certificato della sostenibilità di una determinata azienda. Ecco dunque che The GreenWatcher ha l’obiettivo di accreditare la qualità dei luoghi e degli esercizi che offrono e fanno sostenibilità, per creare una nuova Green Community.

In particolare su questa piattaforma i cittadini potranno andare alla ricerca dei servizi sostenibili di cui vorrebbero usufruire, con particolare riferimento a ristoranti, alberghi, strutture aperte al pubblico e attività commerciali.

Si tratta di luoghi dove mangiare, comprare, divertirsi o passare il tempo, che verranno tutti valutati in base a severi criteri di ecosostenibilità. Gli utenti così potranno selezionare le aziende con le migliori performance ambientali. In questo modo tutti diventano protagonisti della sostenibilità e possono promuovere o bocciare un determinato luogo o servizio.

Come funziona The GreenWatcher? Il sistema è stato pensato in modo da risultare semplice e intuitivo per tutti. Gli utenti potranno fidarsi delle EcoValutazioni dedicate alle aziende e ai luoghi pubblici perché esse sono state elaborate con metodo scientifico grazie a una ricerca svolta dall’Università di Firenze. A loro volta gli utenti esprimeranno il loro parere, che sarà basato sulla percezione personale della sostenibilità di un determinato luogo o servizio.

the greenwatcher 1

Il portale The GreenWatcher è accessibile sia dal computer che dai dispositivi mobili. È consultabile in qualsiasi momento grazie ad una connessione ad internet ed è disponibile sia in inglese che in italiano, con più di 4000 aziende registrate e migliaia di utenti iscritti non solo in Italia, ma anche in Europa, Stati Uniti e Sud America.

Iscrivendovi a The GreenWatcher potrete dare la vostra opinione sui luoghi che avrete visitato oppure “ecovalutare” la vostra attività, anche se non è espressamente green, per capire da che punto di vista potreste migliorare per quanto riguarda la sostenibilità ambientale.

Consulta qui il sito web di The GreenWatcher.

Marta Albè

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Per media partnership, interviste e altre proposte di carattere commerciale scrivi a marketing@greenme.it

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook