Azzurri inarrestabili a Tokyo! Volano in finale nella staffetta 4×100, battendo il record italiano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gli Azzurri ci sono. Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu volano in finale di staffetta 4x100 con il record italiano

Nel Regno Unito emessa una moneta per celebrare il 50° del Pride

L’Italia continua a volare in alto alle Olimpiadi di Tokyo e a regalarci enormi soddisfazioni. Il quartetto formato da Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu ci prova e ci riesce alla grande alla semifinale di staffetta maschile 4×100, piazzandosi dopo la Cina e il Canada. E, con 37”95, è nuovo record italiano (il precedente era 38”11).

Un altro strepitoso record che arriva dopo quello mondiale stabilito ieri  Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna nella gara di inseguimento a squadre di ciclismo su pista. 

Il quartetto maschile della staffetta 4×100 tornerà in pista domani alle 15.50 (ora italiana) e dovrà vedersela con Gran Bretagna, Giappone, Ghana e Germania e dovranno mettercela tutta per salire sul podio. Forza, ragazzi. Facciamo il tifo per voi!

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Leggi tutti i nostri articoli sulle Olimpiadi di Tokyo 2020:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook