Bere tre tazze di caffè al giorno può scatenare forti attacchi di emicrania

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bere tre tazze di caffè al giorno può scatenare forti emicranie, a dirlo un nuovo studio scientifico che ha preso in esame un centinaio di donne e uomini.

Ecco il carrello smart per la spesa

Quante tazze di caffè bevete al giorno? Ebbene, secondo uno studio pubblicato sull’American Journal of Medicine ne basterebbero tre per far scattare l’emicrania.

I ricercatori hanno analizzato 98 partecipanti, di cui 86 donne e 12 uomini, con età media di 35 anni, soggetti a problemi di emicrania episodica, ovvero che si verifica almeno due volte al mese ma non più di 15, perché in quest’ultimo caso si tratta invece di emicrania cronica. Sono stati sottoposti a osservazione riportando nel complesso 825 emicranie, circa 8 emicranie ciascuno nel periodo di 6 settimane di analisi.

I partecipanti dovevano compilare un sondaggio due volte al giorno per sei settimane, registrando l’assunzione di caffeina e l’eventuale comparsa, in quel giorno, del mal di testa. Analizzando i dati, gli studiosi hanno dimostrato che bere quantità eccessive di bevande contenenti caffeina è un fattore scatenante per l’emicrania, pur tenendo conto di altri fattori coinvolti nello sviluppo del problema, come il consumo di alcol, la privazione del sonno o lo stress.

Difatti nelle persone con emicrania episodica, consumare almeno tre bevande al giorno contenenti caffeina si è dimostrato correlato a una maggiore probabilità di sperimentare un’emicrania in quel giorno o il giorno successivo. E questo nonostante il caffè sia spesso considerato un antidolorifico.

Tuttavia si è anche scoperto che bere 1 o 2 tazze al giorno non ha ripercussioni negative e non è quindi sconsigliato a chi ha problemi di mal di testa. Insomma, basta non esagerare!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook