Tumori: aumenta sempre di più il numero di persone sotto i 50 anni a cui viene diagnosticato un cancro

Secondo un recente studio, i ricercatori stanno osservando un aumento del numero di persone sotto i 50 anni a cui è stato diagnosticato un cancro esordio precoce

Sebbene il cancro venga tipicamente diagnosticato più tardi nella vita, con quasi il 60% dei pazienti che hanno 65 anni o più al momento della diagnosi, un recente studio suggerisce un aumento dei tumori a esordio precoce.

Secondo il nuovo studio pubblicato su BMJ Oncology, a livello globale i nuovi casi di cancro tra le persone di età inferiore ai 50 anni sono aumentati del 79,1% dal 1990 al 2019, e anche il numero di decessi per cancro a esordio precoce è aumentato del 27,7% dal 1990 al 2019.

Utilizzando i dati dello studio Global Burden Of Disease del 2019, i ricercatori hanno scoperto che i tumori al seno, alla trachea, ai bronchi e ai polmoni, allo stomaco e al colon-retto a esordio precoce sono aumentati rispetto al 2019.

I tassi di cancro nasofaringeo e prostatico a esordio precoce hanno mostrato la tendenza all’aumento più rapida, mentre il cancro al fegato a esordio precoce ha mostrato la diminuzione più marcata.

I ricercatori che hanno analizzato l’indagine hanno affermato che i dati servono come “previsione” dell’incidenza e dei tassi di mortalità del cancro nelle persone sotto i 50 anni dal 2020 al 2030.

Lo studio

Facendo riferimento ai dati che mostravano che le persone di età compresa tra 40 e 49 anni erano colpite da cancro a esordio precoce, i ricercatori hanno chiesto misure mirate di diagnosi precoce per questa fascia di età, inclusa la potenziale espansione dello screening.

In un esame dei fattori di rischio alla base dei tumori a esordio precoce, lo studio ha rilevato che le abitudini alimentari, il consumo di alcol e l’uso di tabacco hanno contribuito maggiormente.

Gli esperti non sono ancora sicuri del motivo per cui i tassi di insorgenza precoce stanno aumentando, anche se alcuni hanno suggerito che potrebbe essere dovuto all’aumento dello screening e alla diagnosi precoce di alcuni tipi di cancro.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube 

Fonte: JAMA

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.
Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Facebook