Con mezzo cavolo verza e un barattolo di fagioli, preparo questa deliziosa torta salata invernale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In meno di un'ora possiamo preparare una deliziosa torta salata completamente vegana con cui stupire i nostri ospiti

Le torte salate sono un pratico salva-pranzo o salva-cena: si preparano in poco tempo, piacciono a tutti, si possono adattare senza sforzo per una dieta vegetariana o vegana, cambiano al cambiare della stagionalità dei prodotti.

Sfruttando le verdure tipiche di questo periodo invernale, abbiamo realizzato questa veloce torta salata completamente vegana facile da preparare ed economica, ideale anche da portarsi dietro in ufficio o all’università, o per arricchire un buffet. Vediamo insieme quali sono gli ingredienti e come prepararla.

Ingredienti:

  • mezzo cavolo verza (possiamo utilizzarne uno intero se piccolo)
  • 4 o 5 carote
  • un barattolo di fagioli bianchi (anche i ceci vanno benissimo)
  • un rotolo di pasta sfoglia
  • un “dado per il soffritto” (trovate la ricetta QUI)
  • sale, olio e altri aromi a piacere (noi abbiamo utilizzato salvia e rosmarino).

Procedimento

  • Iniziamo pulendo il cavolo verza e tagliandolo a listarelle piuttosto sottili: trasferiamo poi le listarelle in una pentola con poca acqua e facciamo stufare la verdura.
  • Nel frattempo, peliamo le carote e riduciamole in pezzi molto piccoli: per farlo più velocemente possiamo utilizzare una grattugia a fori larghi o un tritatutto (attenzione in questo caso a non ridurre le carote in poltiglia).
  • Una volta cotto il cavolo, scoliamolo dall’acqua in eccesso.
  • Prendiamo ora una padella ampia e prepariamo un soffritto con olio EVO e dado per soffritto; in alternativa, possiamo fare al momento un trito di sedano, carota e cipolla.
  • Al soffritto aggiungiamo la verza bollita e facciamo insaporire, aggiustando di sale e spezie.
  • Dopo pochi minuti aggiungiamo le carote sminuzzate e il legume a nostra scelta.
  • Lasciamo stufare le verdure per una decina di minuti, aggiungendo poca acqua tiepida se necessario.
torta salata preparazione

@greenMe

  • Intanto, prepariamo la teglia stendendovi all’interno il rotolo di pasta sfoglia. Ricordiamoci di bucherellare la pasta con una forchetta per evitare che la torta si gonfi in cottura.
  • Versiamo il composto di verdure invernali sulla sfoglia livellandolo con una forchetta, e ripieghiamo l’eccesso di pasta verso l’interno.
  • Inforniamo la nostra torta salata a 180°C per una mezz’oretta, controllando la cottura di tanto in tanto.

La nostra torta salata è pronta: in meno di un’ora (compresa la cottura) abbiamo preparato un piatto unico gustoso con tutti i sapori dell’inverno, completamente vegana e ideale per far mangiare la verdura e i legumi anche ai più piccoli.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook