Burek con spinaci: la ricetta della torta salata tipica della cucina balcanica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ecco la ricetta del burek con spinaci, una torta salata tipica della cucina balcanica, di cui esistono numerose varianti

È una torta salata tipica della cucina balcanica di cui esistono numerose varianti a seconda delle tradizioni di ciascun paese, sia per quanto riguarda la farcitura che la forma.

Stiamo parlando del Burek o Börek, il cui comun denominatore è la pasta yufka, simile alla nostra pasta fillo, che dopo la cottura risulta particolarmente croccante. Volendo, è possibile prepararla in casa oppure acquistarla già pronta, suddivisa in fogli, nei negozi turchi. 

Burek: ricetta con spinaci 

Oggi vi proponiamo il Burek in versione vegetariana di Turkish Food Travel, farcito con spinaci. 

Ingredienti

  • 4-5 fogli di pasta yufka o in alternativa fogli di pasta fillo 
  • semi di sesamo

Ripieno di spinaci

  • 1 cipolla grande
  • 5 cucchiai di olio d’oliva
  • 750 gr. di spinaci freschi
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe nero
  • peperoncino

Salsa 

  • 1/2 tazza di olio d’oliva
  • 2 uova grandi
  • 3/4 di barattolo di yogurt bianco (barattolo di circa 500 grammi)
  • 1/2 cucchiaino di sale

Procedimento

Iniziate dalla farcitura agli spinaci mettendo a soffriggere una cipolla in padella con un po’ d’olio, dopo averla tagliata a pezzetti.

Tagliate grossolanamente gli spinaci e versateli in padella a fuoco medio alto. Completate la cottura e condite con sale, pepe nero e peperoncino.

Preparate la salsa versando mezza tazza di olio di oliva in un recipiente, aggiungete quindi 2 uova grandi, mescolate bene il composto e aggiungete anche lo yogurt bianco e mezzo cucchiaino di sale.

Prendete un foglio di pasta yufka (che potete trovare nei negozi etnici balcanici) o in alternativa un foglio di pasta fillo e stendetelo bene. Se utilizzate la pasta fillo probabilmente risulterà rettangolare: fa niente, cambierà semplicemente la forma del burek.

Versate un po’ di salsa sul foglio di pasta e stendetela bene, quindi aggiungete al centro gli spinaci. Arrotolate il foglio di pasta fillo o di pasta yufka e una volta ottenuta una striscia, arrotolatela su se stessa. 

Collocate il rotolo così formato (che nel caso della pasta fillo rettangolare avrà una forma non circolare) al centro di una pentola circolare o rettangolare. Preparatene altri con i fogli rimanenti e collocateli intorno ai rotoli già posizionati in pentola.

Una volta riempita la pentola, spennellate il burek con la salsa rimasta, dovrebbe avanzarne un po’. E se vi va, aggiungete anche qualche seme di sesamo. 

Preriscaldate il forno a 200 gradi e inseritevi il burek, lasciandolo cuocere per 40 minuti. 

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook