Non buttare via le bucce di cipolla, puoi utilizzarle così per insaporire i tuoi piatti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bucce di cipolla in cucina? Non gettarle nell'umido per nessun motivo al mondo. Le bucce, come tutto il bulbo, contengono molte proprietà ed è un spreco buttarle via. Puoi utilizzare in questo modo per dare una spinta di sapore in più ai tuoi piatti

Le cipolle, così come l’aglio, non mancano quasi mai nelle nostre case. Questo ortaggio dalle tantissime proprietà è croce e delizia di ogni appassionato in cucina e si sposa benissimo con le più svariate preparazioni. Basti pensare alla zuppa di cipolle o alla marmellata di cipolle, giusto per citare un paio di esempi.

Della cipolla si usa tutto il bulbo ad eccezione dell’estremità su cui crescono le radici e delle bucce esterne, che il più delle volte finiscono, ahinoi, tra i rifiuti organici. La buccia delle cipolle, però, può essere adoperata non solo per preparare un brodo vegetale fatto in casa senza additivi o conservati. (Leggi anche: Brodo vegetale dagli scarti: la ricetta che non ti farà più buttare via bucce di cipolla o foglie di sedano)

Sapevi, infatti, che puoi utilizzare le bucce delle cipolle per insaporire le tue pietanze? Come? In questo modo. Una volta che avrai sbucciato abbastanza cipolle come previsto dalla ricetta che intendi eseguire non ti resta che mettere da parte le bucce e lavarle accuratamente.

Asciugale con un panno e mettile su una teglia. Cuocile in forno a circa 120° fin quando non saranno “friabili”. Falle raffreddare completamente e poi sbriciolale con le mani o con l’aiuto di un mixer.

Otterrai una polvere con la quale condire i tuoi piatti preferiti. Puoi insaporire delle patate al forno, una insalata di legumi o aggiungerla a qualche zuppa. Ricordati di conservarla in un contenitore ermetico per mantenere la polvere più a lungo.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook