Contaminazione da micotossine: richiamato questo lotto di caffè macinato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Richiamato caffè macinato venduto nei supermercati Tuodì, InGrande e Fresco Market per rischio microbiologico: ecco il lotto e la data di scadenza interessati

Scatta il ritiro dai supermercati di un lotto di caffè macinato. A richiamare il prodotto il Ministero della Salute a causa di un rischio microbiologico. Si tratta del caffè torrefatto gusto classico a marchio Juanito.

Come chiarito nell’avviso del ministero, è il superamento dei limiti della Ocratossina A, sostanza nota per essere tossica e classificata come possibile cancerogena dall’EFSA.

Il caffè oggetto del richiamo è prodotta da  in confezioni da 25 grammi dal GRUPPO GIMOKA Spa, nello stabilimento di via delle Industrie n 4° ad Andalo Valtellino – in provincia di Sondrio – ed è distribuito da DICO Spa (Roma). Il lotto in questione è il D06X, con scadenza del 06.04.24. Il caffè a marchio Juanito viene venduto nei supermercati Tuodì, Fresco Market e InGrande.

Se per caso avete acquistato il lotto di caffè richiamato, riconsegnatelo al più presto al punto vendita.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Fonte:  Ministero della Salute

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook