uav_india

Avvicinare il sole, e la sua energia sempre più a noi. Lungi dal diffondere l'idea di un evento catastrofico, quale potrebbe essere una minore distanza tra il nostro pianeta e la stella che ci consente di vivere, in India si pensa di approssimarci al sole, e in maniera del tutto originale, attraverso degli speciali dispositivi gli 'Hale Uav'.

In grado di alzarsi in volo fino a 30 mila piedi, quasi 11 mila metri, gli Uav Hale sono una sorta di aerei elettrici che ricordano la forma di un grosso uccello dalle forme molto sottili. In tal modo volerebbero verso l'alto riducendo la distanza di acquisizione dell'energia rispetto alla superficie terrestre, raccogliendo l'energia solare e portandola poi a terra.

Il funzionamento è semplice. L'energia, raccolta durante il giorno viene depositata nelle celle a combustibile e durante la notte alimenta i motori elettrici che consentono al dispositivo di spostarsi.

Nonostante ci sia ancora molta strada da fare per perfezionarlo, tale sistema ha già i requisiti per diventare in futuro un nuovo strumento per agevolare l'immagazzinamento dell'energia. Con un'apertura alare di 400 piedi di circa 140 metri, infatti, Uav è in grado di volare ininterrottamente per 5 anni senza un solo guasto.

Tuttavia, secondo il Times of India, il Ministero della Difesa indiano teme, non del tutto a sproposito, che questa tecnologia possa essere utilizzata per fini non proprio nobili, come la creazione di aerei spia.

Francesca Mancuso

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram