Mobilità elettrica: verso le “città dei 15 minuti” con meno auto e più monopattini ed e-bike

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il futuro delle città dovrà essere per forza di cose sostenibile: è un trend dettato dalla necessità di contrastare il cambiamento climatico, ma anche dalla sempre maggiore attenzione alla salvaguardia della salute delle persone e del benessere psicofisico.

È una rivoluzione quella in atto che passa non solo per lo sfruttamento di fonti il più possibile pulite e rinnovabili per le attività umane, ma anche e soprattutto da una nuova filosofia della progettazione urbana.

Parigi, ad esempio, è capofila nell’attuazione di quella che lo scienziato francese Carlos Moreno ha battezzato “la città dei 15 minuti”.

Si tratta di una città più vivibile, in cui a ogni abitante è possibile raggiungere al massimo in un quarto d’ora tutto quello di cui ha bisogno: lavoro, cibo, alloggio, salute, educazione, cultura e tempo libero.

Come? A piedi o in bici, perché in ogni quartiere delle “città da 15 minuti” non c’è più la necessità di usare l’auto, ma si usa meno anche il trasporto pubblico collettivo, ottenendo così più tempo per sé stessi che altrimenti verrebbe sprecato nei lunghi tempi di spostamento che comportano le grandi città odierne. Ma sprecando anche meno energia per il trasporto pubblico e privato, dunque inquinando meno.

Gli urbanisti concordano anche che vada rivalutata la mobilità pedonale e ciclabile, sinora sacrificata per spostare grandi masse di persone e favorito il trasporto individuale ed elettrico pulito, come quello rappresentato da monopattini elettrici ed e-bike.

Ad oggi rappresentano il modo migliore per spostarsi in città, perché sono dei mezzi di trasporto agili, poco rumorosi ed inquinanti ed anche molto economici sia che nell’acquisto che nella gestione se confrontati a motorini e scooter, mezzi impiegati per percorrere distanze giornaliere molto simili.

I monopattini elettrici più interessanti su MediaWorld.it

MediaWorld offre tante offerte di cui approfittare fino al 5 aprile sia nei negozi fisici della sua rete che online monopattini elettrici a partire da 99,99 euro, ma per un uso urbano da parte di adulti la spesa minima da affrontare è di 199,99 euro.

È questo il prezzo dell’entry level Lexgo Lex R8 5A che offre 22 km/h di velocità massima e un’autonomia di 18 km.

Qualcosina in più in termini di prestazioni e un’autonomia superiore la offrono monopattini come Xiaomi Mi Elec Scooter Essential (in offerta a 269,99 euro) o Xiao Mi Electric Scooter 1S (369 euro), che vantano entrambe il freno posteriore a disco. Le differenze stanno nell’autonomia, di 20 km nel primo caso e 30 km nel secondo.

Interessanti anche il Ninebot KickScooter E22E Powered by Segway (346 euro), con freno anteriore rigenerativo e ruote da 9” e il Vivobike E-Scooter S3 Max (474 euro), che può percorrere fino a 35 km.

Disponibile solo online è il Ninebot E45E (679 euro), uno dei monopattini elettrici entro i 25 km/h (velocità massima consentita dal Codice della Strada per un uso libero), con le migliori prestazioni sul mercato: con un motore da 300W e una batteria da 10.200 mAh ha un’autonomia di ben 45 km.

Le e-bike più interessanti su MediaWorld.it

L’offerta sia di biciclette a pedalata assistita che di e-scooter oggi è molto variegata ed adatta a tutte le tasche (grazie anche agli incentivi statali). Nei punti vendita fisici e attraverso lo shop online di MediaWorld si possono acquistare bici a pedalata assistita a partire da 549 euro.

In questa fascia di prezzo, la entry level, troviamo le interessanti Vivobike Ivo Fold Bike e Nilox E-Bike J1, due riedizioni in chiave elettrica del concetto di “Graziella”, la famosa bici pieghevole nata in Italia negli anni ’60. Sono entrambe dotate di motore da 250W con batterie ai polimeri di litio da 7.200 mAh la prima e da 6.000 la seconda.

Diverse le proposte sul tema city bike, sempre di Nilox e Vivobike, come le Nilox Doc X5 (599 euro, è la più economica della categoria) e la Vivobike City Bike VC26G (da 679 euro), mentre per la categoria oggi molto in voga delle fat bike si parte con i 1.149 euro della I-Bike Fat Fold Pro Ita99.

Per i più avventurosi che desiderano una MTB a pedalata assistita un’opzione interessante può essere la Nilox X6 NG, che costa 1.399 euro.

Gli accessori più interessanti su MediaWorld.it

Su MediaWorld.it si possono trovare a prezzi vantaggiosi alcuni accessori molto utili. Irrinunciabile il casco: quello di Nilox (34,99 euro) certificato CE EN 1078 oltre alla protezione per la testa offre maggiore visibilità grazie alla luce a led posteriore a tre intermittenze.

Provvidenziale può essere il compressore portatile Xiaomi (49,99 euro) con sensore di pressione e comodo display digitale che si ricarica attraverso la presa USB.

Per aumentare la capacità di trasporto si può optare anche per la borsa da manubrio per monopattini di Nilox (24,99 euro), che è anche impermeabile, quindi nessun problema anche in caso di pioggia, mentre con il portacellulare Ninebot Segway (19,99) lo smartphone è sempre a portata di sguardo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
eBay

Come scegliere la migliore piscina fuori terra per giardino o terrazzo

Consorzio del Prosecco

Salvaguardia della biodiversità e superfici destinate a siepi e boschetti: il contributo del Consorzio del Prosecco

eBay

Dall’iPhone al Samsung, i migliori smartphone da acquistare ricondizionati

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook