Ecco la nuova Honda Civic ed è solo ibrida! La svolta della Casa giapponese con e:HEV

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Disponibile dall'autunno, l'undicesima generazione della berlina giapponese adotta un propulsore ibrido potente ma con un consumo medio di 5l/100 km

La longeva Honda Civic si rinnova con l’undicesima generazione che sarà disponibile per i clienti europei a partire dall’autunno del 2022.

Tra le novità più significative della nuova Civic c’è la svolta elettrica: sarà infatti ora disponibile nella sola motorizzazione ibrida e:HEV che segna per la Casa giapponese il taglio del traguardo della completa elettrificazione di tutti i suoi principali modelli europei entro la fine del 2022.

La Honda Civic e:HEV ha un nuovo look che scaturisce da una linea del cofano più bassa di 25 mm rispetto alla generazione precedente e con un parabrezza dalla visuale più ampia, una carreggiata più larga e un assetto più sportivo e vicino a terra per migliorare l’aerodinamica e dunque l’efficienza. Il passo più lungo di 35 mm rispetto alla precedente generazione ha permesso ai progettisti di creare un abitacolo più spazioso e comodo.

La motorizzazione e:HEV è composta da un motore benzina da 2.0 litri di nuova concezione a iniezione diretta e ciclo Atkinson e due motori elettrici alimentati da una batteria agli ioni di litio da 72 celle per una potenza complessiva di 135 kW e una coppia di 315 Nm a fronte di un consumo ridotto a 5l/100 km nel ciclo misto ed emissioni di CO2 pari a 110 g/km.

honda civic 2022 interni

Gli interni della nuova Honda Civic e:HEV – ©Honda

Il nuovo propulsore è in grado di passare in maniera impercettibile tra le modalità EV, Hybrid ed Engine drive senza mai richiedere l’intervento del guidatore, che può però calibrare su misura la risposta del veicolo scegliendo tra quattro modalità di guida: Econ, Normale, Sport e la nuova Individual, che permette il controllo separato del motore, della trasmissione e del quadro di comando.

La nuova Civic è equipaggiata con Honda SENSING, un’avanzata gamma di funzioni per la sicurezza e la guida assistita. Una nuova telecamera grandangolare da 100° e la migliorata tecnologia di riconoscimento aumentano la capacità di Civic di rilevare pedoni, strisce segnaletiche, limiti e altri veicoli, incluse bici e moto. Per la prima volta, la nuova Civic è equipaggiata di sensori sonar: quattro all’anteriore e quattro al posteriore.

Oltre alle versioni migliorate delle tecnologie già in uso, quali il sistema di frenata a riduzione d’impatto, il sistema di mantenimento della corsia, i-ACC e il monitoraggio dell’angolo cieco, la vasta offerta di funzioni per la sicurezza attiva di Civic si arricchisce del sistema di monitoraggio del traffico in manovra e del sistema di assistenza nel traffico (Traffic Jam Assist).

Il lisitino prezzi sarà annunciato a ridosso del lancio.

LEGGI ANCHE:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureato in Comunicazione all'Università di Siena e giornalista dal 1995, ha un'esperienza pluriennale come redattore automotive. Ha lavorato per riviste, TV e testate online specializzate di diffusione nazionale. Su greenMe.it si occupa di mobilità sostenibile e auto ecologiche

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook