Ricetta di stagione: gratin di patate e porri all’alloro

gratin

Una piatto cremoso e veloce, semplice da preparare e portare a tavola come contorno, ma anche come portata principale di una cena leggera e gustosa che, grazie al sapore delicato e al stesso tempo fermo del porro, impreziosisce quello che a prima vista potrebbe sembrare un semplice sformato di patate.

Arricchito da alloro e aglio, questo piatto può essere preparato, anche da chi ha eliminato dalla propria dieta ingredienti di origine animale, utilizzando panna vegetale, latte di soia ed eliminando il parmigiano.

Ingredienti (4 persone)

1 vasetto di panna

150ml di latte

1 spicchio di aglio schiacciato

1 foglia di alloro

Olio extravergine di oliva

1kg di patate sbucciate e affettate sottili

2 porri lavati e tagliati a rondelle

80g di parmigiano grattugiato (o grana)

sale

Preparazione

Iniziamo con il versare la panna ed il latte in una pentola su fuoco basso, aggiungendo l’aglio e l’alloro. Mescoliamo bene e portiamo ad ebollizione. Togliamo dal fuoco, copriamo con un coperchio e lasciamo riposare.

A questo punto andiamo avanti nella preparazione della ricetta. Accendiamo il forno e preriscaldiamolo a 180°. Ungiamo la teglia e adagiamo sul fondo, formando uno strato uniforme, le patate e il porro. Una volta finiti gli ingredienti, versiamo sopra delicatamente il composto di panna e latte all’ alloro. Aggiungiamo un pizzico di sale. Cospargiamo la superficie di parmigiano ed inforniamo.

Lasciamo cuocere per circa 40minuti.

Una volta pronto lasciamo raffreddare il piatto e serviamo accompagnando con un buon vino rosso locale e di stagione.

Coop

Natale Green, dal menù ai regali, dalle decorazioni alla tavola, la guida per le feste

Hello Fish!

Preservare i nostri mari un passo alla volta, a partire dalla stagionalità del pesce

Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Coop

Mini-muffin al cioccolato serviti e cotti nella buccia di clementine

Seguici su Instagram
seguici su Facebook