@123rf

5 colazioni sane per rendere gustosi i tuoi fiocchi d’avena

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La colazione, si sa, è il pasto più importante della giornata. Dovremmo scegliere allora alimenti sani e che ci forniscano la giusta dose di energia. Tra questi ci sono i fiocchi d’avena, da acquistare rigorosamente biologici come quelli proposti da Germinal Bio. Ma come utilizzarli per preparare una colazione che sia allo stesso tempo salutare e gustosa? Ecco 5 idee.

Se per la prima colazione cerchi una soluzione semplice, buona ma anche sana, probabilmente dovresti optare per i fiocchi d’avena.  L’avena è un cereale alternativo al frumento particolarmente benefico in quanto ricco di fibre ma anche fonte di proteine e a basso contenuto di grassi. Una scelta perfetta, dunque, anche per chi sta a dieta o vuole mantenere il proprio peso forma.

Le proprietà dell’avena sono note fin dall’antichità e tra le sue caratteristiche più importanti vi è la presenza di beta-glucani, fibre che aiutano a mantenere i livelli normali di colesterolo nel sangue.

Ma come gustarli al meglio?

Bè, innanzitutto scegliendo i Fiocchi d’Avena Germinal Bio, azienda che produce questo cereale e tanti altri prodotti da agricoltura biologica, perfetti da consumare già a partire dalla prima colazione.

I fiocchi d’avena possono essere consumati così come sono, aggiungendo solo un po’ di latte, yogurt o bevanda vegetale. Ma esistono tanti modi per rendere la colazione a base di questo cereale più gustosa, arricchendola anche di proprietà nutrizionali aggiuntive.

Vi diamo alcune idee.

Muesli

Muesli frutti rossi

Il muesli è composto da un insieme di cereali, frutta secca o disidratata e semi. Questo si può realizzare anche a partire da fiocchi d’avena ed è la scelta che ha fatto Germinal Bio con il suo Muesli Frutti Rossi, un mix di fiocchi e cereali senza glutine, arricchito dal sapore inconfondibile di frutti come mirtilli, fragole e lamponi.

Un vantaggio che offrono i fiocchi d’avena è quello di essere senza glutine, il loro consumo è quindi indicato anche per chi soffre di celiachia o intolleranza al glutine.

C’è da considerare però che spesso, lungo la filiera produttiva, l’avena entra in contatto con altri cereali che possono contaminarla con tracce di glutine. Ecco perché è importante che, chi ha eliminato dalla sua dieta questo complesso proteico, stia particolarmente attento e scelga prodotti con filiera dedicata al “gluten free”. E’ il caso di Germinal BIO.

Basta aggiungere un po’ di latte, yogurt o bevanda vegetale e la vostra colazione biologica e senza glutine sarà pronta in pochi minuti.

Granola

granola

A differenza del muesli, la granola, che è sempre composta da un mix di cereali e frutta secca o disidratata, è più croccante e sfiziosa, dato che i cereali di cui si compone vengono prima passati in forno e poi mescolati con sciroppo di riso.

Germinal Bio propone una golosa Granola avena e mandorle che unisce insieme cereali senza glutine e scaglie di mandorle. Si tratta anche in questo caso di un prodotto ricco di fibre, ideale da consumare insieme a latte o yogurt.

Porridge

Il porridge è una sorta di zuppa dolce che si prepara bagnando i fiocchi d’avena con latte o in alternativa una bevanda vegetale a piacere. Si può poi arricchire con frutta fresca di stagione, frutta secca o disidratata, cannella, vaniglia o altre spezie di proprio gradimento. Trovate la ricetta qui

Germinal BIO offre anche la Crema d’Avena (Porridge) senza glutine, basta aggiungere al preparato dell’acqua calda oppure delle bevande ai cereali per gustare il porridge a colazione, semplice o arricchito a piacere con frutta o gocce di cioccolato.

Crema budwig

Potete usare i fiocchi d’avena Germinal Bio per preparare una delle colazioni più note e apprezzate da chi segue un’alimentazione naturale e sana: la crema budwig. Vi occorreranno 1 cucchiaio di fiocchi d’avena, 2 cucchiaini di semi oleosi, 2 cucchiaini di olio di semi di lino, 2 cucchiai di yogurt o ricotta, il succo di mezzo limone, 1 o mezza banana matura, 1 frutto di stagione. Per la preparazione leggete qui

Pancake proteici

Avete mai pensato di realizzare dei pancake proteici a partire proprio dai fiocchi d’avena? Questo è possibile semplicemente macinando i fiocchi e facendoli diventare di consistenza pari (o quasi) a quella della farina. Si devono unire poi albumi, yogurt greco, cannella (se vi piace) e lievito in polvere o un pizzico di bicarbonato, seguendo la ricetta che trovate qui

Anche questa colazione si può poi arricchire con frutta secca o fresca, marmellata, sciroppo d’acero o altro.

L’importanza di comprare fiocchi d’avena biologici

Anche nel caso dei fiocchi d’avena, vi consigliamo di acquistarli esclusivamente biologici. Scegliere prodotti da agricoltura biologica è un vero e proprio stile di vita che ci permette di prenderci cura della nostra salute (evitando di ingerire tracce di pesticidi o cibi OGM) ma anche di prestare la dovuta attenzione all’ambiente e agli animali, sempre più provati dall’utilizzo massiccio di fitofarmaci (pensate ad esempio alla forte riduzione della popolazione di api).

Meglio ancora scegliere fiocchi d’avena da aziende che hanno particolarmente a cuore l’ambiente e producono biologico con successo ormai da decenni come Germinal Bio, che promuove la sostenibilità ambientale non solo in fase di produzione dei cibi ma anche tramite un packaging eco-friendly.

Tutti gli imballaggi del marchio, infatti, assicurano il 100% di riciclabilità e sono realizzati preferibilmente in carta, con l’obiettivo di eliminare la plastica da tutti i packaging in maniera graduale. I sacchetti interni, invece, quelli in cui si trovano racchiusi i cereali, sono realizzati con un innovativo materiale 100% vegetale, biodegradabile e compostabile, certificato “OK Compost”.

Quando acquistiamo i fiocchi d’avena per la nostra colazione, dunque, ricordiamoci di scegliere prodotti di qualità ma anche amici dell’ambiente.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook