Dirty dozen 2018

Frutta e verdura contaminati dai pesticidi. Non è più una novità. Ma quali sono quelli più contaminati da sostanze nocive? E quali invece possono essere consumati a cuor leggero perché ne contengono meno? A rivelarlo è la Dirty Dozen 2018, la cosiddetta Sporca Dozzina. La classifica, stilata ogni anno dall'Environmental Working Group (EWG) analizza la quantità di pesticidi presenti in frutta e verdura.

E le fragole si confermano in testa alla classifica, per il terzo anno consecutivo. L'elenco di Dirty Dozen fa parte dell'annuale Shopper's Guide to Pesticides in Produce, un'analisi condotta sui prodotti del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti.

Ogni anno, l'EWG, organizzazione senza scopo di lucro, pubblica questo elenco per facilitare l'eliminazione dei residui di pesticidi. Anche se frutta e verdura sono una parte vitale di una dieta sana, gli antiparassitari residui presenti sui prodotti possono essere nocivi per la salute.

Quest'anno EWG ha anche reso noto un video per spiegare come viene redatta la classifica, perché alcuni tipi di frutta e verdura finiscono spesso nell'elenco della Dirty  Dozen mentre altri si posizionano in fondo alla lista, ossia la Clean Fifteen. Quest'ultima riguarda i prodotti in cui sono state trovate quantità ridotte o nulle di antiparassitari.

I test sui prodotti dell'USDA hanno evidenziato la presenza di 230 diversi pesticidi sulle migliaia di campioni di prodotti analizzati. L'analisi dei test condotta da EWG mostra che esistono differenze nette tra i vari tipi di prodotti.

I numeri

Più di un terzo dei campioni di fragole analizzati contenevano 10 o più residui di pesticidi. Oltre il 98% dei campioni di fragole, pesche, patate, nettarine, ciliegie e mele è risultato positivo al residuo di almeno un pesticida. I campioni di spinaci presentavano, in media, quasi il doppio dei residui di antiparassitari in peso rispetto a qualsiasi altra coltura.

Avocado e mais dolce erano i più puliti. Più dell'80% di ananas, papaie, asparagi, cipolle e cavoli non aveva residui di pesticidi. Meno dell'1% dei campioni mostrava pesticidi rilevabili.

Nessun singolo campione di frutta nella classifica dei “buoni”, la Clean Fifteen, è risultato positivo per più di quattro pesticidi.

fragole proprieta benefici calorieEd ecco le due classifiche:

Dirty Dozen 2018

  1. Fragole
  2. Spinaci
  3. Nettarine
  4. Mele
  5. Uva
  6. Pesche
  7. Ciliegie
  8. Pere
  9. Pomodori
  10. Sedano
  11. Patate
  12. Peperoni dolci

Clean fifteen 2018

  1. Avocado
  2. Mais dolce
  3. Ananas
  4. Cavolo
  5. Cipolle
  6. Piselli dolci surgelati
  7. Papaya
  8. Asparagi
  9. Mango
  10. Melanzana
  11. Melone di melata
  12. Kiwi
  13. Melone cantalupo
  14. Cavolfiore
  15. Broccolo
Avocado benefici

“È di vitale importanza che tutti mangino questi prodotti, ma è anche saggio evitare l'esposizione alimentare a pesticidi tossici, dal concepimento fino all'infanzia”, ha detto Sonya Lunder, senior analyst di EWG. “Con la guida EWG, i consumatori possono riempire i loro frigoriferi e fruttiere con abbondanza di sani prodotti convenzionali e biologici non contaminati da residui di pesticidi multipli”.

Per leggere la classifica completa clicca qui

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram