radici della salute

Quali sono le radici della salute? Una sana alimentazione è la chiave per la prevenzione. Alcuni alimenti più di altri sono ricchi di proprietà benefiche per il nostro organismo. Lo zenzero e la curcuma sono ormai molto noti sia come rimedio naturale che come condimento per insaporire i nostri cibi.

Possiamo allora andare alla scoperta delle radici della salute per una nutrizione all’insegna del benessere. Non soltanto zenzero e curcuma, ma anche pastinaca, carote e bardana.

È necessario specificare che la curcuma e lo zenzero nel linguaggio comune vengono chiamati radici, ma in realtà dal punto di vista botanico sono dei rizomi, cioè dei fusti modificati della pianta. Approfondiamo le loro caratteristiche e portiamo in tavola più spesso radici e rizomi commestibili e salutari.

1. Zenzero

Lo zenzero è molto più di un semplice alimento. È un rimedio naturale molto potente. È ricco di proprietà e benefici per la salute che la scienza sta via via approfondendo. La medicina popolare conosce da tempo gli effetti benefici dello zenzero sul nostro organismo. Lo zenzero è utile per alleviare la nausea e il vomito, ridurre i dolori muscolari, migliorare la digestione, abbassare il colesterolo, calmare i dolori mestruali e molto altro ancora.

Leggi anche: ZENZERO: TUTTE LE PROPRIETÀ SCIENTIFICAMENTE PROVATE

zenzero salute

2. Curcuma

La curcuma ha alle proprie spalle secoli di storia sia come alimento che come rimedio naturale. Sempre più studi scientifici attribuiscono alla curcuma delle proprietà benefiche da non sottovalutare. Infatti la curcuma si è rivelata efficace per stimolare il sistema immunitario, per abbassare i livelli di colesterolo, per lenire i reumatismi e per alleviare i problemi alle articolazioni. Per migliorarne l’assorbimento, gli esperti consigliano di assumere la curcuma accompagnandola con un pizzico di pepe o con un pochino d’olio.

Leggi anche: CURCUMA: COSA ACCADE AL CORPO SE NE ASSUMIAMO UN CUCCHIAIO AL GIORNO

curcuma salute

3. Bardana

La radice di bardana viene utilizzata sia come ingrediente alimentare che per la preparazione di rimedi naturali. La bardana ha proprietà antisettiche e depurative, perciò viene utilizzata soprattutto per realizzare delle tisane detox. La radice di bardana in cucina entra a fare parte della preparazione di zuppe e di contorni. La bardana è benefica per la pelle e viene consigliata anche in caso di gotta, diabete e calcoli ai reni. Le radici di bardana sono commestibili e sono presenti nella tradizione culinaria italiana in forma lessata, mentre in Giappone la radice di bardana è tra gli ingredienti per la preparazione delle zuppe di miso.

Leggi anche: BARDANA: PROPRIETÀ, BENEFICI, USI E CONTROINDICAZIONI

bardana salute

4. Carota

La carota è probabilmente la radice commestibile più conosciuta e consumata nel nostro Paese. È merito dei suoi numerosi benefici per la salute. La ricerca scientifica ha approfondito nel corso del tempo i benefici delle carote che sono risultate salutari per proteggere la pelle e la vista, per incrementare la longevità, per favorire l’abbronzatura e per prevenire l’invecchiamento. Le carote non sono solo arancioni. Di recente i ricercatori hanno approfondito le proprietà delle carote nere, che sono ricche di polifenoli e fibre utili per prevenire il tumore all’intestino.

Leggi anche: CAROTE: 10 BENEFICI E MOTIVI PER MANGIARLE PIÙ SPESSO

carote salute

5. Pastinaca

La pastinaca (Pastinaca sativa) ricorda a prima vista una carota. La sua radice di colore bianco è in effetti molto simile ad una carota, ma la pastinaca è stata selezionata da una pianta differente che in passato cresceva spontaneamente in tutta Italia fino a 1500 metri di altitudine. La pastinaca è ricca di sali minerali come potassio, calcio, magnesio e fosforo, ha un sapore dolce e vien utilizzata soprattutto per preparare zuppe e minestroni. È anche una fonte di vitamina C. La pastinaca si può lessare, cuocere al forno o al vapore oppure saltare in padella.

Leggi anche: PASTINACA: PROPRIETÀ, BENEFICI E VALORI NUTRIZIONALI

pastinaca

Volete approfondire i benefici per la salute delle radici e dei tuberi? Guardate il nostro video con il dottor Loreto Nemi.

Marta Albè

Leggi anche:

NON SOLO PATATE! 12 TUBERI E RADICI SALUTARI DA INTRODURRE NELLA PROPRIA DIETA

I 5 TUBERI DELLA SALUTE

 

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram