Svelato il mistero della foto dello Studio Ghibli con i personaggi di Monsters & Co

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un tweet dell'anno scorso dello Studio Ghibli aveva fatto credere ai suoi fan che lo studio d'animazione nipponico conosciuto in tutto il mondo avrebbe potuto collaborare con la Pixar dopo aver postato una foto di Totoro assieme a Mike e Sulley. La spiegazione è un'altra ed è molto bella

Quanta frutta e verdura dobbiamo mangiare ogni giorno?

Totoro dello Studio Ghibli alla fermata dell’autobus assieme a Mike e Sulley della Pixar. Due mondi dell’animazione differenti uniti in una foto. Questa l’immagine postata dallo Studio Ghibli su Twitter a maggio dello scorso anno che ha fatto il giro del mondo in pochissimo.

Un tweet misterioso senza alcuna descrizione se non i rimandi allo stesso mese in cui Miyazaki suggerisce velatamente di vedere Il mio vicino Totoro. Il film di animazione nipponico è ambientato proprio nel corso di maggio tant’é che il mese viene spesso definito “il mese di Totoro”.

Nel 2021 tra i fedelissimi fan di Miyazaki c’era stato molto stupore, ma anche tanta curiosità nell’immaginarsi una collaborazione tra lo Studio Ghibli e la Pixar e sognare di come le storie di Il mio vicino Totoro e Monsters & Co si sarebbero potute intrecciare in nuovi scenari.

Per tutto l’anno lo Studio Ghibli non ha fornito alcuna spiegazione in merito a quel tweet del maggio 2021, ma quest’anno, nelle stesso mese, la foto è riapparsa.

Il 1 maggio lo Studio Ghibli ha ricondiviso la foto di Totoro, Mike e Sulley sotto la pioggia cadente. Sempre su Twitter e sempre senza alcun commento. Questa volta però il tweet ha avuto una diffusione ancora maggiore con quasi 413.000 like.

E da poco, sempre chiaramente a maggio, il mistero è stato finalmente svelato. Non si tratta di una collaborazione prevista, ma di una dimostrazione d’affetto dei produttori della Pixar nei confronti di Miyazaki e di tutto lo Studio Ghibli.

La foto, postata con piacere dallo Studio Ghibli tra i commenti, appartiene ad una parete commemorativa della Pixar con dediche, schizzi e autografi che mostrano tutta la stima e l’ammirazione dello studio d’animazione statunitense nei confronti dei colleghi giapponesi e del genio di Miyazaki.

A Miyazaki, una fonte inesauribile di ispirazione per tutti noi!

si legge tra le dediche.

Fonte: Studio Ghibli/Twitter

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue, attivista e volontaria per i diritti degli animali. Amante della cucina vegetale, di vini rossi e di tutto ciò che profumi di cannella.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook