Assorbenti compostabili: la rivoluzionaria box che ti libera dalla plastica e dagli sprechi di tempo e denaro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ti svegli una mattina che non sei più una bambina e realizzi che sarà così per almeno 35/40 anni della tua vita. Sarà così, un mese sì e l’altro pure, a contar giorni e spuntare quelli di una possibile vacanza al mare. E in tutto questo cambia, ricambia, getta, rigetta, compra e ricompra assorbenti. Tutto ciò ha un costo, anche e soprattutto in termini ambientali.

La ricetta del porridge senza cottura

Ci avete mai pensato che – dati alla mano – considerando che per ogni giorno di mestruazioni vengono utilizzati in media 4 prodotti per la cura del ciclo a persona, ci troviamo di fronte a numeri esorbitanti?

Non tutti infatti hanno realizzato che nel corso della propria vita siamo in grado di produrre ben 150 chili di rifiuti mestruali singolarmente.

Ragioniamo un attimo: ogni pacchetto classico di assorbenti contiene 2,4 grammi di plastica, l’equivalente di 4 sacchetti, mentre ogni assorbente impiega circa 500 anni a disintegrarsi. Un ritmo che il nostro Pianeta non può più sostenere. Da qui nasce l’esigenza sempre più forte di rendere anche il ciclo mestruale un’esperienza sostenibile.

La soluzione? Affidarsi ciecamente a metodi alternativi e dalla uguale efficacia: dalla coppetta mestruale agli assorbenti lavabili fino agli assorbenti compostabili. Anche il ciclo, insomma, può diventare sostenibile e superare qualsiasi forma di tabù.

Gli assorbenti compostabili

Gli assorbenti compostabili sono prodotti al 100% con cotone biologico, sono privi di fibre sintetiche e profumi.

Un mix perfetto che offre un vantaggio duplice: se da un lato incontrano l’urgenza ambientale, essendo compostabili per la tecnica di lavorazione del cotone e per l’assenza di componenti chimiche e plastiche, dall’altro risultano molto più delicati al contatto con la pelle, riducendo drasticamente il rischio di irritazioni.

Creati con materiali che rispettano l’ambiente e la pelle che si degradano in tempi notevolmente più brevi, quindi, gli assorbenti compostabili sono lontani anni luce dai classici usa e getta.

In questo contesto si inserisce This Unique, una giovane start up che mira a rinnovare il mercato degli assorbenti, dei tamponi e in genere dei prodotti legati alle mestruazioni. Come lo fa? Proponendo una scelta di acquisto consapevole, partendo peraltro dal presupposto che ad oggi soltanto l’1% degli assorbenti venduti è compostabile.

This Unique

Quello che ci ha spinti a credere in questa avventura è che una bassissima percentuale di persone si sente rappresentata dai brand che si occupano di igiene legata al ciclo mestruale sul mercato.

Questo si sono detti i quattro founder – due uomini e due donne – nel 2020, quando hanno cominciato a scambiarsi una serie di idee e di opinioni e a dibattere su quanto siano ancora diffusi i tabù nella nostra società. Non meno di altri quello delle mestruazioni, un fatto vecchio come il mondo di cui pochi osano parlare.

Da qui è nata la start up, che ha il nobile obiettivo di accompagnare non solo nei giorni mestruali, ma anche nei 28 giorni dell’intero ciclo mestruale, e per questo ha sviluppato tutta una gamma di accessori con un occhio di riguardo alla sostenibilità ambientale.

Tutto è permeato dai valori della inclusività e del rispetto verso le persone e per l’ambiente, alla luce di un unico grande concetto: le mestruazioni non sono un flagello, non sono un tabù, non sono qualcosa da tenere nascosto e, soprattutto, non possono essere più qualcosa di altamente inquinante.

Normalizzare” è la parola chiave, rendere le mestruazioni e il ciclo mestruale qualcosa di bello e di universale.

Come funziona This Unique

Non solo assorbenti, ma anche tamponi e salvaslip e una meravigliosa serie di prodotti accessori legati alla cura del corpo durante il ciclo mestruale. Ne sono esempio l’olio naturale 10 (PM)S Cramp Oil, che aiuta il rilassamento dei muscoli dell’utero durante i crampi tipici della sindrome premestruale, o il trio di tisane del Premenstrual Kit.

È possibile chiedere un kit di prova e poi acquistare tutto direttamente dal sito componendo delle vere e proprie box personalizzate. Si può decidere di riceverle a casa quando si desidera oppure sottoscrivendo un vero e proprio abbonamento (in questo caso è possibile ricevere la box ogni 28 giorni oppure ogni 90).

Chiunque, insomma, può scegliere la quantità dei prodotti che desidera – si può liberamente preferire qualsiasi quantità di assorbenti, tamponi e salvaslip compostabili, adattandola al flusso del ciclo) e la frequenza con cui riceverli.

This Unique per il sociale

Mai sentito parlare della period poverty? È l’espressione che indica l’impossibilità economica di potersi garantire assorbenti e tamponi durante il ciclo mestruale. Da This Unique si è pensato di donare una percentuale dei prodotti, sulla base delle vendite, alle associazioni che si occupano di contrastare questo tipo di povertà.

E non solo: nella settimana dell’8 marzo This Unique ha deciso di far partire una donazione di 1500 assorbenti e una box donata ad ogni acquistata a sostegno delle donne dell’Ucraina,

mentre nella Giornata Contro la Violenza sulle Donne è stato devoluto il 30% del ricavato a DIRE, l’Associazione che sostiene le donne vittime di violenze e che si impegna a costruire strutture che ospitino survivors e centri di assistenza.

Insomma, assorbenti compostabili e delicati sulla pelle in un packaging sostenibile, lotta ai tabù e iniziative volte al sociale, senza mai nessuno indietro. Se non è Unique questo…

Leggi anche:

Assorbenti compostabili: questa start up italiana sta rivoluzionando le mestruazioni, liberandole dalla plastica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Per suggerimenti, storie o comunicati puoi contattare la redazione all'indirizzo redazione@greenme.it

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook