Il vice primo ministro ucraino chiede Internet a Elon Musk e lui lo attiva

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La popolazione ucraina avrà a disposizione una connessione Internet stabile per poter comunicare.

Sta per finire investito, la mamma lo salva

In seguito all’attacco da parte della Russia, in Ucraina si sono verificati non pochi problemi di comunicazione. Mentre i combattimenti proseguono senza sosta, per la popolazione ucraina risulta fondamentale rimanere in contatto. I cittadini si stavano però preparando all’eventualità di non avere più a disposizione la rete, scaricando app di messaggistica per riuscire a comunicare anche offline, grazie al segnale radio tradizionale o tramite Bluetooth.

Il vice primo ministro ucraino ha dunque lanciato un appello a Elon Musk:

Elon Musk, mentre cerchi di colonizzare Marte, la Russia cerca di occupare l’Ucraina! Mentre i tuoi razzi rientrano con successo dallo spazio, i razzi russi attaccano la popolazione civile ucraina! Ti chiediamo di mettere a disposizione dell’Ucraina le stazioni Starlink e di arrivare ai russi sani di mente affinché prendano posizione – ha scritto Mykhailo Fedorov su Twitter.

Musk non ha ignorato la richiesta e ha risposto quasi immediatamente “Il servizio Starlink è ora attivo in Ucraina. Altri terminal sono in arrivo”.

Starlink è un sistema che conta più di duemila satelliti in grado di garantire una connessione veloce e stabile a Internet. Ora i cittadini avranno la possibilità di comunicare tra loro e la Russia non dovrebbe essere più in grado di impedirlo, a meno che non decida di colpire strutture al di fuori dell’Ucraina.

QUI tutti gli aggiornamenti della guerra in Ucraina

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Fonti di riferimento: Mykhailo Fedorov-Twitter/Forbes

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook