Questo è il migliore shampoo solido, cosa c’è dentro e quanto costa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Secondo un recente test di Altroconsumo che ha confrontato 11 shampoo solidi in commercio, il prodotto migliore è il Garnier ultradolce delicatezza d’avena. Siamo andati a scoprire per voi l'Inci di questo shampoo e quanto costa

Le alternative allo shampoo liquido sono sempre più presenti sul mercato e ormai si trovano da acquistare anche al supermercato. Ma quali sono i prodotti migliori?

Per cercare di dare una risposta e trovare gli shampoo solidi che offrono il maggiore rapporto qualità-prezzo, Altroconsumo ne ha testati 11.

Leggi anche: Shampoo solido: cos’è, come si usa e dove trovarlo

Ogni prodotto è stato valutato, oltre che in base alla lista degli ingredienti presenti nella composizione, anche considerando i seguenti parametri:

  • facilità d’uso e di risciacquo
  • piacevolezza del profumo
  • quantità di schiuma
  • efficacia
  • morbidezza e volume dei capelli dopo l’uso

Leggi anche: Shampoo solido: le marche migliori da acquistare (anche con meno di 5 euro), secondo il test italiano

I risultati ci hanno un po’ sorpreso, infatti una nota marca ha superato tutti gli altri prodotti, anche quelli ecologici. Si tratta di Garnier e del suo Ultradolce delicatezza d’avena, considerato il prodotto migliore del test e la migliore scelta green.  

In realtà, anche un precedente test realizzato in Francia sempre sugli shampoo solidi aveva premiato proprio un prodotto Garnier: l’Ultra Dolce Shampoo Solido Tesori di Miele. Leggi anche: Shampoo solido: non tutte le marche sono davvero green. Lush la peggiore nel test francese

Gli ingredienti dello shampoo solido Garnier

Ma scopriamo ora l’INCI dello shampoo solido Ultradolce all’avena, che abbiamo preso direttamente dal sito Garnier:

  • SODIUM COCOYL ISETHIONATE
  • HYDROGENATED VEGETABLE OIL
  • SODIUM COCO-SULFATE
  • AQUA / WATER, POLYGLYCERYL-4 LAURATE
  • GLYCERIN
  • HYDROXYPROPYL GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE
  • PARFUM / FRAGRANCE
  • CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE
  • AVENA SATIVA KERNEL OIL / OAT KERNEL OIL
  • ORYZA SATIVA STARCH / RICE STARCH
  • TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE
  • LINALOOL
  • COUMARIN
  • BENZYL ALCOHOL (F.I.L C258406/1)

Inserendo la lista degli ingredienti sul EcoBioDizionario, che cataloga oltre 32.000 sostanze, opera del chimico industriale e consulente Ecolabel, Fabrizio Zago, scopriamo che l’INCI è abbastanza buono o comunque accettabile.

Non c’è nessun ingrediente rosso ma 5 gialli: l’HYDROXYPROPYL GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE, un antistatico, il LINALOOL, il COUMARIN, il PARFUM e il Benzyl Alcohol.

Quanto costa?

Il prezzo di questo shampoo solido è contenuto, generalmente si trova sempre sotto i 5 euro ma il costo varia molto in base a punti vendita, eventuali offerte o se si acquista online.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Si tratta di una ©Riproduzione riservata soggetta alle regole di Copyright, come del resto tutti gli articoli presenti sulla nostra testata giornalistica. Ci fa piacere se può essere di ispirazione per i tuoi contenuti, ma in tal caso ti ricordiamo che va indicata e linkata la fonte.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook