Impacco viso ai semi di chia: contro le rughe un booster di bellezza per far splendere la pelle a costo (quasi) zero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Come autoprodurre un trattamento antiage per il viso con solo tre ingredienti: pelle splendente e mai più screpolata anche con il freddo

I semi di Chia erano considerati fonte di forza tra le antiche civiltà precolombiane. Oggi sono molto diffusi in occidente e si utilizzano abitualmente in vari piatti per le proprietà benefiche contenute in questi piccoli cicchi neri, come omega-3, omega-6, ma anche manganese, calcio, fosforo, rame, ferro, selenio e magnesio. Quello che non tutti sanno è che rappresentano un valido ingrediente per realizzare dei prodotti beauty anti età fatti in casa.

In particolar modo durante l’inverno la pelle può soffrire per la mancanza di umidità, per via delle temperature rigide e anche dall’inquinamento. I semi di Chia rappresentano un alleato per la salute della cute: sotto forma di impacco, da fare anche una volta ogni 10 giorni, è l’aiuto ideale per la pelle che appare stanca e opaca ma anche per attenuare i primi segni delle rughe. Vediamo come fare l’impacco viso ai semi di Chia.

Impacco viso fai da te ai semi di chia

impacco semi chia

@belchonock/123rf.com

Ingredienti

Ne bastano davvero pochi per preparare questa miscela:

  • 1 cucchiaino di semi di chia,
  • 2 cucchiaini di olio di cocco (in alternativa si può optare per dell’olio di oliva)
  • 1 cucchiaino di succo di limone.

Preparazione

Si mescola il tutto finché l’impasto diventa sufficientemente pastoso.

Conservazione

Nel caso voleste autoprodurre maggiori quantità, è possibile mettere il composto in un barattolo di vetro e a chiusura ermetica. Si consiglia di utilizzarlo entro tre dalla produzione perché potrebbe perdere di efficacia

Come applicare la maschera di semi di Chia

Con l’utilizzo di una spatolina si prelevano piccole noci di prodotto da stendere sul volto: zona T, guance, mento.

Si lascia in posa 20 minuti prima di rimuovere l’impacco con l’aiuto dell’acqua tiepida.

Non resta che completare la routine di bellezza con l’applicazione di una crema idratante.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in lettere moderne con la passione per il digitale. Giornalista professionista dal 2010: curiosa e fantasista della comunicazione, dalla tv al web.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook