Nuove pappe per neonati ritirate per presenza di allergeni: marca e lotti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L'ultima pappa ritirata è quella venduta nei supermercati MD col marchio Piccolino Baby e presenta soia non dichiarata in etichetta

Nuovi alimenti per bambini si aggiungono alla lista di quelli richiamati in questi giorni dal Ministero della salute. In alcuni prodotti infatti sono presenti allergeni non dichiarati in etichetta.

In questi giorni in svariate pappe per neonati sono state trovate tracce di soia. Tale ingradiente non era presente nelle etichette e il consumo avrebbe potuto provocare reazioni allergiche nelle persone che ne soffrono. Per questo le autorità ministeriali ne hanno disposto l’immediato richiamo.

L’ultima pappa ritirata è quella venduta nei supermercati MD col marchio Piccolino Baby. Si tratta della crema di mais, riso e tapioca nel formato prodotta dalla medesima azienda di cui sono state richiamate altre pappe: la GITTIS NATURPRODUKTE Pöll Beteiligungs- GmbH, con sede a Puch in Austria.

In questo caso, il prodotto ritirato è:

  • crema di mais, riso e tapioca da 200 gr, con date di scadenza 30/11/2021 e 01/03/2022.

Se di recente l’avete acquistata controllate il lotto.

Clicca qui per leggere l’avviso di sicurezza del Ministero

Fonte: Ministero della Salute

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook