panini di farro cover

Panini all'olio, ecco la ricetta per preparare in casa dei soffici panini variegati alla curcuma con farina di farro con esubero di pasta madre.

I panini all'olio sono una ricetta semplice e veloce per smaltire l'esubero di pasta madre; soffici e dal sapore irresistibile possono essere serviti in tavola per accompagnare le seconde portate, ma sono perfetti anche per essere inseriti in un buffet freddo. Da farcire a piacere, questi panini all'olio variegati alla curcuma sono soffici e colorati, perfetti anche per servire hamburger vegetali.

Ingredienti

  • 80 gr di esubero di pasta madre
  • 120 gr di acqua
  • 220 gr di farina di farro
  • 15 gr di olio evo
  • 6 gr di sale
  • 1/4 di cucchiaino di curcuma in pollvere
  • Tempo Preparazione:
    15 minuti
  • Tempo Cottura:
    40 minuti
  • Tempo Riposo:
    5 ore circa di lievitazione
  • Dosi:
    per 4 persone
  • Difficoltà:
    bassa

 

Come preparare i panini all'olio con farro e curcuma: procedimento 

  • Sciogliere la pasta madre nell'acqua,
  • aggiungere la farina di farro ed iniziare ad impastare,
panini farro 1
  • incorporare a seguire l'olio e poi il sale,
  • ed in fine aggiungere la curcuma,
  • lavorare il composto per qualche minuto fin quando non presenterà delle striature colorate derivate dall'aggiunta della curcuma.
  • Coprire con della pellicola alimentare a contatto in modo da non far seccare l'impasto in supeficie e lasciar lievitare fino al raddoppio lontano da correnti d'aria,
  • a lievitazione avvenuta foderare la leccarda del forno con la carta forno,
panini farro 2
  • tagliare dei pezzi d'impasto di egual misura e formare delle palline,
  • metterle nella teglia, infornare
  • e cuocere in forno caldo a 180° per quaranta minuti o comunque fino a doratura,
  • a cottura ultimata sfornare e far raffreddare i panini di farro su una gratella.
panini farro 3

 

Un consiglio in più:

Se la tempertaura atmosferica non fosse alta sarà utile mettere a lievitare l'impasto nel forno spento, con lo sportello chiuso e la luce accesa, il solo calore emesso dalla lampadina in funzione basterà ad aiutare la lievitazione.

Come conservare i panini di farro:

I panini di farro manterranno la loro fragranza per un paio di giorni se riposti in sacchetti di carta alimentare, ma potranno anche essere congelati in appositi sacchetti ed essere poi scongelati all'occorrenza.

 panini farro 4
Potrebbero interessarti anche altre ricette con esubero di pasta madre o altre ricette con farina di farro

Ilaria Zizza

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram