I 14 Pinguini tornati in libertà, il commovente ritorno in natura

Cometa Neowise: dal Gargano al Gran Sasso, lo spettacolo nei cieli che ti farà venire voglia di vederla

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le sue immagini stanno continuando a riempire i sociale e il web. La cometa Neowise sta regalando uno spettacolo eccezionale, ancor più perché in atteso. Le ultime foto sono davvero mozzafiato visto che oltre a essere osservabile nel cuore della notte, adesso la cometa è visibile anche poco dopo il tramonto.

La sua lunga coda divisa a metà sta mandando in visibilio i fortunati che hanno la possibilità di ammirarla, perché al riparo dall’inquinamento luminoso e da altri ostacoli visibili. Secondo gli scienziati, la coda è lunga 17 km ed è la più luminosa del secolo.

Col suo colorito biancastro e la luce emanata, questa incredibile sfera di ghiaccio e polvere ci sta facendo sognare dandoci un motivo in più per uscire all’aria aperta e ammirare il cielo e la Natura.

Tante sono le foto pubblicate sui social in questi giorni, alcune molto belle anche se amatoriali, altre d’aurore. A fare da sfondo anche numerosi paesaggi molto diversi tra loro che rispecchiano l’eccezionale varietà del nostro paese, da Nord a Sud, dalla montagna al mare.

Una delle immagini più belle arriva dalla Puglia. A scattarla è stato Domenico Piemontese, da Monte Sant’Angelo:

Qui un’altra bellissima immagine realizzata da Gianluca Masi del Virtual Telescope:

Questa foto invece è stata scattata sulla splendida Ragusa Ibla ed è stata scelta della Nasa come foto del giorno:

Qui siamo sul Pollino e la foto è stata scattata da Vincenzo Martino:

Questa spettacolare foto è stata scattata sul Gran Sasso:

E questa sulle Alpi Apuane:

Su Napoli e il Vesuvio

Altre spettacolari immagini dall’Italia:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook