Saturno

Ci ha mostrato Saturno come mai lo avremmo mai visto. La sonda Cassini oggi alle 13.55 ora italiana si è schiantata contro l'atmosfera tumultuosa del pianeta con gli anelli, ponendo fine alla sua missione che dura ormai da 20 anni.

Due decenni durante i quali la sonda della Nasa ci ha rivelato informazioni importanti su Saturno. Per 13 anni, dopo aver attraversato buona parte del sistema solare, Cassini ha sfidato le estreme condizioni del pianeta. I venti attorno all'atmosfera di Saturno possono raggiungere nelle fasce equatoriali 1800 km/ora. Frequenti anche i cicloni, soprattutto nelle zone circumpolari, con dimensioni fino a 1200 km.

Anche gli anelli non sono da meno. Formati da oggetti ghiacciati di varie dimensioni, dal micrometro al metro, essi si estendono fino a 120.000 km dalla sua superficie.

L'ultimo segnale arriverà alla Nasa, a Pasadena, in California, alle 13.55 dopo aver viaggiato per circa 90 minuti, ma già Cassini non esisterà più, dopo essersi schiantato contro l'atmosfera di Saturno alla velocità di 113mila km/h.

Ecco le 10 più belle immagini di Saturno che la sonda ci ha regalato in questi anni:

Saturno hipster

Saturno è l'anticonformista del nostro sistema solare. Oltre a essere il secondo pianeta più grande, ha degli anelli appariscenti e molte lune, alcune delle quali (Encelado e Titano) con caratteristiche che in qualche modo richiamano alle condizioni per la vita.

1. saturno

Gli anelli nei loro colori originali

Saturno vanta il più vasto sistema di anelli nel nostro sistema solare. L'immagine qui di seguito, ad alta risoluzione, li ritrae nei loro colori naturali.

2. saturno
 
Gli anelli e la Divisione Cassini
La divisione di Cassini è la separazione che si trova nel sistema di anelli del pianeta, in particolare tra i due anelli più brillanti del pianeta, l'anello B, all'interno, e l'anello A, all'esterno. Eccola ben visibile in questa immagine scattata da Cassini:
anelli saturno2

Vortici e nubi colorate

Cassini ha fotografato nubi vorticose a colori nell'emisfero settentrionale di Saturno alla fine di agosto 2017. è possibile anche ammirare la linea di luce che indica il passaggio dalla notte al giorno.

3. saturno

Un tempestoso polo nord

Ad aprile di quest'anno, Cassini ha fotografato queste nuvole turbolenti al polo nord di Saturno.

4. saturno

Eclissi di sole

Questa immagine, assemblata tra i vari scatti di Cassini, mostra Saturno e il sole durante un'eclissi.

5. saturno

Quello strano esagono

Molti scienziati concordano sul fatto che Saturno sia una gigantesca sfera di gas senza una superficie solida, anche se sembra avere un nucleo interno caldo di ferro e roccia. Anche per questo, presenta dei rigonfiamenti all'equatore. Questa è una visione notturna del polo nord di Saturno.

7. saturno
 
esagono2

Temperature bizzarre sulla luna Mima (o Mimas)

Una delle piccole lune interne di Saturno, Mima, presenta delle strane temperature diurne. Come illustra Cassini, ha un lato caldo a sinistra, e uno freddo sulla destra.

9. saturno

LEGGI anche:

Mimas tra gli anelli

In realtà è solo un'illusione ottica. La luna si trova infatti a notevole distanza, a 45mila km dagli anelli.

mimas

Francesca Mancuso

Foto: Nasa

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram