luna venere saturno congiunzione

Novembre, inizio spettacolare per gli appassionati del cielo. Il 2 di questo mese infatti, poco dopo il tramonto, il cielo affascinerà gli osservatori con la congiunzione tripla Luna-Venere-Saturno.

Un evento non rarissimo, ma nemmeno così frequente, e in un orario piuttosto comodo per l’osservazione. Con un buon telescopio per Saturno, si intende.

La Luna sarà purtroppo poco visibile, appena al 5%, ma il tempo dovrebbe essere clemente e aiutare l’individuazione della terna, pur con un satellite alla prima falce.

Venere e il Signore degli Anelli si erano già allineati lo scorso 30 ottobre, e stasera accolgono la timida Luna, appena uscita dall’oscurità.

Ad aggiungere fascino allo spettacolo, si aggiunge il loro tramonto quasi contemporaneo.

COME OSSERVARE LA TRIPLA CONGIUNZIONE

luna ven sat 2nov16h18.00

 

Volgendo lo sguardo a Sud – Ovest, i tre astri, che si trovano nella costellazione dell’Ofiuco, cammineranno infatti insieme verso l’orizzonte, tramontando uno dopo l’altro.

Nella mappa la porzione di cielo interessata all’evento, la sera del 2 novembre alle 18 circa. Con un po’ di fortuna, come si vede nella carta, si potrebbe anche scorgere Marte in alto nella costellazione del Sagittario.

Uno spettacolo imperdibile. Buona visione!

Roberta De Carolis

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram