stellemaggioeta

Stelle cadenti di maggio. Prendiamocela pure con la Luna se non riusciremo ad ammirare in tutta la sua bellezza la pioggia di meteore che da ieri sta solcando il cielo. Sono le eta Aquaridi, ciò che resta della cometa Halley.

L'ultimo passaggio della famosa sfera di ghiaccio e polvere risale al 1986, quando la cometa si avvicinò alla Terra, volando verso il l sistema solare interno. Ma ci toccherà attendere fino al 2061 per averla di nuovo dalle nostre parti.

Ciò che ci ha lasciato, in attesa del suo ritorno, è questa pioggia di stelle che si verifica ogni anno a maggio. Si tratta di una delle più famose correnti, anche se alle nostre latitudini non sempre è possibile osservarne il passaggio al meglio. La loro posizione infatti è molto bassa sull'orizzonte e occorre trovarsi in zone libere da ostacoli visivi per ammirarle.

Va meglio invece a chi osserva il cielo dall'altra metà del mondo, dall'emisfero australe. Da lì infatti le Eta Aquaridi sono un vero e proprio spettacolo - simile a quello a cui assistiamo ad agosto - visto che lì il radiante, ossia il punto da cui hanno origine, arriva quasi allo zenit.

Ma torniamo in Italia. Le stelle cadenti, in questo caso, saranno meglio visibili dalle regioni meridionali. Come fa notare l'Uai, infatti, esse avranno un maggior tempo di osservazione, ossia da quando il radiante sorge fino all'iniziare del crepuscolo mattutino. Al contrario le regioni via via sempre più a nord avranno un minor tempo di visibilità.

Come osservarle. Il radiante si trova nella zona più alta della Costellazione dell'Aquario, a est, e sarà attivo per quasi un mese. Il periodo migliore per osservarle va dal 3 al 10 maggio con il picco il 6. Ci vorrà un po' di pazienza e anche un buona volontà visto che il momento migliore sarà dalle 4 del mattino e fino all'alba. Ma a renderci la vita difficile sarà la luna piena.

Ne varrà comunque la pena visto che quelle che sfrecceranno in cielo potrebbero essere meteore molto veloci, colorate e luminose, spesso con al seguito una scia persistente.

mappaeta

Buona visione!

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Domani le spettacolari stelle cadenti di maggio

Stelle cadenti: questa notte in arrivo le Eta Aquaridi, i resti della cometa di Halley

Stelle cadenti: le immagini delle Eta Aquaridi

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram