Ricrea Festival, il festival itinerante sul riciclo creativo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si è concluso sabato 20 ottobre a Barletta, presso il GOS (Giovani Open Space), la quinta e penultima tappa del “Ri-Crea Festival“, un festival itinerante, che toccherà le principali province della Puglia e del Lazio, proponendo spazi didattici, espositivi, momenti di aggregazione e di intrattenimento sul tema del riuso.

All’interno del RI-CREA Festival sono in programma:

Mostra ludico-didattica sul tema del trattamento dei rifiuti. La mostra, destinata agli studenti di ogni ordine e grado, visitabile gratuitamente su prenotazione, prevede la sistemazione di alcuni pannelli didattici interattivi sul tema delle 4 R e la partecipazione ad alcuni laboratori didattici a tema. I laboratori permetteranno a tutti gli utenti di imparare modi nuovi di utilizzare gli scarti. Il titolo della mostra è “ABC… 4 R. Mille idee per un mondo senza rifiuti. Mostra didattica per le scolaresche”

– “RI-CREA”, il concorso. Concorso artistico sul tema del riuso. Il concorso sarà organizzato in cinque sezioni: arti figurative, design e arredamento, moda, video, musica. Le opere pervenute saranno selezionate da un’apposita giuria di esperti; le opere selezionate saranno in mostra nelle tappe previste dal festival, nell’ambito della mostra “Ri-usa, Ri-crea, Ri-arte“.

Laboratorio teatrale. Il progetto prevede l’avvio di una serie di laboratori teatrali, gestiti dalla compagnia Teatro Kismet Opera, per la realizzazione di uno spettacolo teatrale a tema. Lo spettacolo, dal titolo “Panta Rei. Niente si distrugge, tutto si trasforma” per la regia di Lucia Zotti, sarà riproposto in tutte le tappe del tour del festival.

Incontri. Serie di appuntamenti, con figure istituzionali e docenti universitari sui temi del trattamento dei rifiuti.

Free time del riuso. Momenti di aggregazione, con degustazioni a tema, spazi di musica, momenti espositivi, presentazioni di proposte di design, arte, cucina, artigianato a tema. È prevista la partecipazione di realtà del territorio impegnate nella promozione di buone pratiche e di comportamenti sostenibili.

ricrea festival lampada

ricrea festival lampada2

A Barletta all’interno dello spazio “Free time” hanno partecipato l’associazione Ribiciclo con manufatti realizzati con copertoni e camere d’aria delle biciclette, Arte Saponaria che ha presentato il laboratorio didattico ‘Dall’olio fritto al sapone da bucato’ e la giovane Michela Rociola con l’esposizione dei sui lavori fatti con materiale di scarto dagli orecchini a borse realizzate con materiale pubblicitario ormai inutilizzato per concludere con un intero vestito realizzato con gli adesivi delle vetrine dei negozi.

La prossima tappa del festival del riuso sarà a Bari il 22-23-24 ottobre.

Il programma completo è disponibile sul sito www.ricreafestival.it

Giuseppe Cirilli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook