Spiagge per cani: una per ogni Comune in Liguria

Spiagge per cani? Forse la Liguria presto ne avrà una per ogni Comune della provincia di Savona. Se, infatti, ad oggi, sono solo 8 i comuni che hanno attrezzato un piccolo tratto di spiaggia accessibile agli animali domestici (Ceriale, Finale Ligure, Pietra, Noli, Loano, Laigueglia, Alassio ed Albisola mare), un progetto presentato dall’Enpa ai Comuni costieri e all’Autorità Portuale (proprietaria delle spiagge del capoluogo) prevede che anche i 14 che ancora non ce l’hanno provvedano subito.

L’abbandono di cani e gatti, prima delle vacanze estive, è certamente segno di inciviltà ma è favorito dall’assenza di servizi ed ospitalità nei luoghi di villeggiatura, malgrado le bandiere blu o le certificazioni ambientali di cui ormai si fregiano molti comuni rivieraschi”, spiega l’Enpa. Nasce da qui la proposta elaborata dai Volontari ENPA, che prevede una striscia di almeno 10- 15 metri di litorale, con distributore di palette e contenitore per la raccolta delle deiezioni, espositore per l’affissione del regolamento della spiaggia e rubinetto per l’acqua.

Le spiagge andrebbero ad aggiungersi alle 5 comunali, a Ceriale, Finale Ligure, Pietra Ligure (2) e Noli, e alle 6 private, a Loano (3), Laigueglia, Alassio ed Albissola Mare. Ad Albenga ed Andora, invece, dovrebbero aprire, si spera già questa estate, due stabilimenti previsti dalle rispettive amministrazioni comunali. Ma è a Savona, per l’alto numero di cani, che una spiaggia pet-friendly sarebbe particolarmente necessaria. Anche perché il cane in spiaggia tiene pure lontano i batteri!

In attesa dell’estate, non resta che incrociare le dita, mentre l’Enpa locale, parallelamente, continua a riproporre la modifica delle ordinanze di divieto di accesso ai cani in molte zone ed esercizi cittadini della Riviera: aree verdi, giardini pubblici, bar e ristoranti. Ma anche uffici postali, come quello di Loano, dove una cliente con un cane, dopo aver fatto una lunga fila allo sportello senza creare disagio agli altri clienti, sarebbe stata allontanata da un impiegato particolarmente nervoso.

Roberta Ragni

LEGGI anche:

Il cane in spiaggia tiene lontano i batteri

Vacanze con gli animali: 10 cose da sapere per viaggiare con cani e …

Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook