Sissy, il cane che scappa di casa e va in ospedale per cercare la proprietaria (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il legame che si instaura tra le persone ed i loro animali domestici può essere meraviglioso. Lo dimostra l’ennesima toccante storia di amore tra il cane Sissi e la sua mamma umana Nancy, malata di cancro e ricoverata per un intervento chirurgico. Il piccolo schnauzer è scappato di casa e ha percorso isolati da solo per raggiungere il Mercy Medical Center di Cedar Rapids, una città degli dell’Iowa, negli USA.

Mentre Nancy era in ospedale da circa due settimane, infatti, a casa suo marito si stava disperando per la scomparsa di uno dei loro due cani. Ma Sissy non era fuggita, stava cercando di raggiungere la proprietaria. La visita a sorpresa è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza.

Proprio come farebbe qualunque visitatore, si vede nelle immagini Sissy entrare nell’edificio attraverso due serie di porte di automatiche. Una volta dentro, si guarda intorno, poi mette il naso a terra e punta dritto in fondo al corridoio,come se avesse fiutato una pista in cerca della sua ‘paziente’ speciale.

“Abbiamo controllato la sua medaglietta e l’indirizzo e abbiamo scoperto quanto abitava lontano, almeno 15 isolati. Quindi veva compiuto un viaggio piuttosto incredibile“, spiega Samantha Conrad, dell’ufficio di sicurezza del Mercy. La guardia ha chimato il numero segnalato. All’altro capo Dale Franck, il marito di Nancy, sollevato che il cane stesse bene, dopo lunghe ore di ricerche.

Purtroppo a Sissy non è stato concesso di rimanere in ospedale, per via del divieto di animali domestici, maì in via del tutto eccezionale ha potuto visitare brevemente Nancy prima di essere riportata a casa. Sono ancora troppo poche, infatti, le strutture che riconoscono il valore assistenziale del rapporto affettivo tra il paziente e il proprio animale.

Resta da capire come abbia fatto Sissy a ritrovare la sua proprietaria, dato che non aveva mai percorso la strada verso l’ospedale.

Roberta Ragni

Leggi anche:

Lilica, il cane generoso che porta da mangiare ai poveri (VIDEO)

Il cane anziano che cammina 50 KM per tornare a casa: i proprietari dicono di no

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook